• Google+
  • Commenta
24 febbraio 2012

Animal welfare. La normativa europea

Lunedì 27 febbraio alle 15 nella sala Colonne di palazzo Florio, in via Palladio 8 a Udine, si terrà la conferenza “Animal welfare. La normativa europea” con Paola Sobbrio. L’incontro, organizzato dalla Scuola Superiore dell’Università di Udine, offrirà una panoramica sulla legislazione europea in materia di benessere animale, partendo dalla definizione di “benessere” e affrontandone le declinazioni normative.

 

Al centro della riflessione ci saranno temi quali il “benessere animale” a livello normativo; le conseguenti applicazioni pratiche nei settori della zootecnia, della sperimentazione animale, degli xenotrapianti, ovvero trapianti di organi, cellule e tessuti da animale a uomo; come coniugare istanze bioetiche e attuale formulazione normativa del concetto di “welfare”.

 

Paola Sobbrio è laureata in Giurisprudenza e dottore di ricerca in “Normative dei paesi della Cee sul benessere e la protezione animale”. Ha svolto attività di ricerca per il Progetto Europeo “Xenome” sugli xenotrapianti. Si occupa inoltre di ricerca giuridica sulle tematiche di animal welfare, pesca, ogm, cellule staminali embrionali, consultazioni pubbliche e aspetti correlati alla salute, innovazioni biotecnologiche e diritti della persona. è fondatrice dell’Istituto Italiano di Bioetica Sezione Sicilia.

Google+
© Riproduzione Riservata