• Google+
  • Commenta
20 febbraio 2012

Casinò CUS Venezia sale al terzo posto

Era scontato il risultato del Casinò Cus Venezia impegnato, alla ripresa del campionato di serie B maschile di pallamano, sul campo vicentino di Caldogno contro la “cenerentola” Barracuda, che di tale predatore mantiene solo il nome, essendo tuttora ancorata a zero punti in classifica.

Come consuetudine, i lagunari non hanno mancato di adeguarsi al livello di gioco degli avversari, dando vita ad una partita senza mordente, come testimoniano i troppi goals concessi agli avversari; d’altronde, una partita con 89 reti (risultato finale: 53-36 per i lagunari) testimonia più un allenamento che uno scontro agonisticamente impegnativo.

L’importante, comunque, è che i 3 punti permettono al Casinò Cus Venezia di insediarsi al terzo posto, superando il Camisano, atteso sabato prossimo al PalaCus. Detto di un difesa troppo “allegra”, tra i cui pali ha disputato tutto l’incontro Marco De Lorenzi, vanno segnalati i 16 goals di Scarpa, fromboliere di una squadra dove si è posto in evidenza anche Rubin, autore di 9 reti.

A margine va segnalato che gli under 18 del CUS Venezia, vincendo sul campo del Cellini Padova, hanno conquistato la matematica certezza di disputare la finale regionale di categoria.

 

BARRACUDA CALDOGNO – CASINO’ CUS VENEZIA: 36-53

FORMAZIONE : BARRACUDA H.C.  = SEGANFREDDO(38) , NARDELLO(1 p) , MEDA(80) 1, AZZOLIN(11) 13, LAGHETTO M.(22) 2, LAGHETTO L.(71), BERTOLDO(14), DALLA RICCA(30) 1, RENSI(17) 5, RIZZONO(12) 4, TRUGLIO(31), PACCAGLELLA(77) 3, GASPAROTTO(4) 2, URAGHI(13) 5.

All. MUNARETTO. Ammoniti: TRUGLIO, PACCAGNELLA. Esclusi: LAGHETTO(2), PACCAGNELLA . Espulsione : —–

 

FORMAZIONE: CUS VENEZIA A.S.D.  = BIANCHI(22) 1, CACURIO(17) 7, COLTRO(11) 2, DE LORENZI(12 p), DE VETTOR(69), ERVIGI(33) 4, FERRONATO(27) 3, MELATO(4) 2, MENEGHETTI(77) 3, PIVA(5) 3, RUBIN(28) 9, SCARPA(19) 16, SEMENZATO(21) 3.

All. LUCHETTI .     Ammoniti : FERRONATO, PIVA, SEMENZATO.    Esclusi: BIANCHI, DE VETTOR, ERVIGI, FERRONATO, MELATO . Espulsione : —–                                          

 

NOTE :  Primo Tempo 19 a 30 per Cus Venezia .     Arbitro : LIMIDO – DONNINI .

 

SERIE B MASCHILE, i risultati:

 

Barracuda Caldogno – Casinò Cus Venezia 36-53

Vicenza Riviera – Musile  28 – 28  

Malignani Udine – Alabarda Trieste  23 – 29 

Arcobaleno Oriago – San Vito  22 – 27  

Camisano – Paese  21 – 27

Sporting Mestrino – Povegliano 27-27

 

CLASSIFICA SERIE B MASCHILE:

 

PAESE 33

SAN VITO 30

CUS VENEZIA 25

CAMISANO 24

ALABARDA 21

MALIGNANI 21

PALL MUSILE 15

ARCOBALENO 13

VICENZA RIVIERA 13

SPORTING HANDBALL 11

GSA POVEGLIANO 5

BARRACUDA  0

Google+
© Riproduzione Riservata