Il XIX salone dello studente dell’università di Udine

9 Febbraio 2012

Si apre domani, venerdì 10 febbraio, la XIX edizione del Salone dello studente dell’Università di Udine, ospitatopresso il polo scientifico dell’ateneo, in via delle Scienze 206 a Udine.

Due giornate, fino a sabato 11 febbraio,

dedicate alla rassegna completa delle proposte formative, dei servizi e delle opportunità offerte dall’Ateneo.

Sono attesi alcune migliaia di visitatori; soprattutto studenti degli ultimi anni delle scuole secondarie superiori,

ma anche insegnanti, famiglie e interessati, provenienti da Friuli Venezia Giulia e Veneto. Obiettivo della

manifestazione è favorire una scelta informata e consapevole sul percorso di studio universitario più adatto

alle proprie attitudini ed esigenze: dai corsi di laurea (triennale, magistrale, a ciclo unico) ai programmi di

formazione e aggiornamento per migliorare le prospettive occupazionali. L’inaugurazione si terrà alle 9, nell’aula A,

con i saluti, fra gli altri, del rettore Cristiana Compagno, del delegato dell’Ateneo per i Servizi di orientamento

e tutorato, Francesco Marangon, del presidente del Consiglio degli studenti, Alice Buosi, e dei rappresentanti

di Regione, Provincia e Comune di Udine ed Erdisu.

 

Il programma della prima giornata del Salone. Dalle 10 alle 10.45 presentazioni dei corsi di laurea delle facoltà di:

Ingegneria (aula A), Medicina veterinaria (aula D), Giurisprudenza (aula F), Lingue e letterature straniere (aula H),

Scienze della formazione (aula I), i corsi di laurea per le professioni sanitarie (aula L) e quello in Biotecnologie (aula C).

Dalle 11 alle 11.45 saranno presentati i corsi delle facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali (aula B),

Agraria (aula C), Economia (aula E), Lettere e filosofia (aula G), Medicina e chirurgia (aula L) e il corso di laurea

in Scienze motorie (aula I). Parallelamente, dalle 9.15 alle 11.45 nell’aula M, ogni mezz’ora, si terranno le

presentazioni “Università: istruzioni per l’uso”. Inoltre, dalle 12 alle 13 visite a stand e strutture didattico-scientifiche,

colloqui con docenti e studenti, navigazione in internet per sperimentare i servizi on line dell’ateneo. Fra le attività

previste, due sono legate al progetto “Lauree scientifiche”: si tratta di una sessione di “Esercizi di Matematica

guidati in preparazione al test d’ingresso”, curata da Gianluca Gorni (dalle 15 nell’aula I), e di una

“Introduzione al laboratorio Codici segreti“ tenuta da Agostino Dovier (dalle 14 nell’aula H).

 

Nel pomeriggioalle 14, nell’aula F, conferenza della Scuola superiore dell’Ateneo sul tema “Cittadini e no”, dedicata

alla legislazione italiana sulla cittadinanza e le prospettive di riforma. Interverranno: Laura Montanari, ordinario

di Diritto pubblico comparato all’Università di Udine; Francesco Emanuele Grisostolo, allievo della Scuola superiore

e studente della facoltà di Giurisprudenza, ed Evanhove Moukassa, studente della facoltà di Lingue

dell’Ateneo friulano, responsabile dell’Associazione Giovani di seconda generazione di Udine e consulente

dell’ Associazione nazionale oltre le frontiere (Anolf).

 

Per raggiungere la sede della manifestazione sarà attivo a un servizio di bus navetta gratuito in partenza alle 8.15

dalla stazione ferroviaria, da piazza Primo Maggio davanti all’Istituto d’arte “Sello” e in viale Leonardo da Vinci davanti

al teatro Zanon. Il rientro con il bus navetta è previsto alle 12.30 circa. Il Salone dello studente è organizzato dall’Ateneo

in collaborazione con Erdisu, Provincia e Comune di Udine e la Regione Friuli Venezia Giulia-Centro di orientamento di Udine.

Ulteriori informazioni, programma e mappa del Salone su http://www.uniud.it/orientamento.

 

© Riproduzione Riservata