• Google+
  • Commenta
28 febbraio 2012

Stage in Esselunga

Lo stage rappresenta lo strumento più efficace per favorire l’interscambio culturale e la reciproca conoscenza tra azienda e laureati.

Esselunga stabilisce convenzioni con le Università ed entra in contatto con laureati e laureandi che siano interessati ad intraprendere uno stage, come momento integrativo del processo di apprendimento in aula.
Periodicamente l’azienda organizza Recruitment Days finalizzati all’inserimento di giovani con buone potenzialità, selezionati attraverso colloqui individuali.

Gli stage offerti da Esselunga hanno una durata indicativa di 6 mesi, prevedono un rimborso spese e si svolgono presso la sede centrale a Limito di Pioltello (MI).

I giovani vengono inseriti nelle principali funzioni amministrative e commerciali dell’headquarter come, ad esempio, la Direzione Commerciale, l’Assicurazione Qualità e le Produzioni. Costante è l’interesse per brillanti studenti del settore agroalimentare ed economico.

Il “progetto stage” prevede la figura di un referente che monitori il corretto svolgimento del pacchetto formativo e dell’attività di tutoring. Durante questo periodo il tirocinante viene seguito, durante tutte le fasi del percorso lavorativo, da un tutor aziendale che lo assiste nel corso dello svolgimento del progetto e che ne cura la formazione in azienda.
È previsto un numero massimo di stage attivati ogni anno in modo tale da garantire agli stagisti selezionati un’esperienza efficace e significativa in una specifica area aziendale.

Al termine del periodo di stage viene valutata l’esperienza maturata e la possibilità di inserimento in azienda.

Google+
© Riproduzione Riservata