• Google+
  • Commenta
10 febbraio 2012

Tirocini ISPRA: dalla parte dell’ambiente, bando di partecipazione

Tirocini ISPRA

Scade il 24 febbraio prossimo il termine per l’invio della propria candidatura per la partecipazione al bando per tirocini ISPRA.

Opportunità di uno stage di formazione dalla durata di quattro mesi presso le sedi dell’Istituto Superiore per la Ricerca Ambientale. L’istituto ha infatti aderito ai programmi di tirocinio della fondazione Crui, che sostiene la formazione giovanile offrendo occasioni di sperimentazione a giovani laureati.

L’intento è quello di avvicinare il mondo accademico a quello professionale dando l’occasione ai neo-laureati di entrare in contatto con un’esperienza lavorativa presso enti e amministrazioni private e pubbliche.  Potranno effettuare la domanda laureati di ciclo unico e vecchio ordinamento, ma anche laureandi e laureati di I livello di laurea specialistica e magistrale interessati all’approfondimento della tematica Amministrativa nel settore ambientale e della ricerca.

Ai candidati saranno affidati compiti ben precisi, da compiere presso le sedi dell’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, come l’elaborazione di ricerche che frutteranno sia agli uffici che ai tirocinanti per la propria tesi o per il percorso di formazione che potrà anche commutarsi in crediti formativi universitari utili al laureando. Tutte le ricerche svolte nel tirocinio otterranno la pubblicazione nella banca dati online e nelle occasioni editoriali dell’ISPRA.

Il tirocinio inizierà il 7 maggio prossimo, le candidature dovranno essere inviare all’indirizzo web la durata è di quattro mesi con un’un eventuale proroga di due. È necessario nella domanda l’inserimento dei dati anagrafici, curriculum vitae e curriculum universitario contenente il piano di studi dell’intero ciclo, e il modulo di candidatura con lettera motivazionale contenente le sedi scelte dal candidato.

Google+
© Riproduzione Riservata