• Google+
  • Commenta
29 marzo 2012

12° Congresso Nazionale CIRIAF, esperti a confronto sul tema dell’energia

Il 12° Congresso Nazionale del Centro Interuniversitario di Ricerca sull’Inquinamento da Agenti Fisici (CIRIAF) si terrà a Perugia, domani venerdì 30 e sabato 31 marzo 2012, nell’Aula Magna della Facoltà di Ingegneria; nella mattinata di sabato è prevista la consegna del premio “Mauro Felli”.

Il congresso 2012 sarà caratterizzato da una tavola rotonda (30 marzo, ore 14,30) su un tema di grandissima attualità: “Energia, Economia e Ambiente. In uno scenario internazionale caratterizzato da molteplici segnali, quali il boom della “green economy”, l’impennata dei prezzi dei prodotti petroliferi, la discussione sull’energia nucleare, ad un anno dall’incidente di Fukushima, la tavola rotonda di Perugia vuole presentare e discutere argomenti relativi alle ultime innovazioni in materia, sia di fonti energetiche rinnovabili che convenzionali, e delineare gli scenari energetici attuali e futuri, anche da un punto di vista ambientale ed economico.

I lavori, moderati da Gino Moncada Lo Giudice (Università degli Studi di Roma “Sapienza”), saranno aperti dai saluti delle autorità: il Rettore Francesco Bistoni, Gianni Bidini, Preside di Ingegneria,  Franco Cotana, consigliere del CIRIAF e Presidente del Comitato Organizzatore, l’Assessore regionale all’ambiente Silvano Rometti e l’Assessore comunale all’ambiente Lorena Pesaresi.

Seguiranno le relazioni di esperti universitari: Francesco Asdrubali “Il contesto energetico mondiale”, Maurizio Cumo “Situazione  dell’energia nucleare”, Federico Rossi: “I cambiamenti climatici e le possibili mitigazioni”, Paolo Polinori: “L’ascesa delle fonti rinnovabili in Italia”.  Seguiranno altri interventi programmati e il dibattito.

Nella mattina di sabato 31 marzo il programma prevede una Sessione in memoria di Raffaele Balli, insigne studioso e fondatore della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Perugia, recentemente scomparso, e la consueta assegnazione del Premio Mauro Felli, in memoria del fondatore e primo Direttore del  CIRIAF, destinata a giovani laureati, dottorandi o ricercatori che abbiano svolto significativi lavori di ricerca sulle tematiche di interesse del Centro.

Google+
© Riproduzione Riservata