• Google+
  • Commenta
5 marzo 2012

Alba Parietti: Il mio libro come terapia!

Da quì non se ne va nessuno” edito Mondadori, è il titolo del nuovo libro di Alba Parietti. La showgirl e opinionista lo ha presentato oggi a Roma nello spazio Feltrinelli di via appia. Ad affiancarla l’ex marito Franco Oppini che ha letto dei passi del libro e la giornalista  Manuela Moreno.

Quello di Alba è un viaggio dell’anima, un percorso di una donna alla scoperta di se stessa , della sua famiglia e dei suoi ricordi, non una semplice autobiografia.

Durante l’incontro, l’autrice ha parlato di come è nata l’idea del  libro: “Tutto è iniziato quando ho perso mia madre, da quel momento ho cominciato, come succede a tutti, in situazioni del genere,  a tirare le somme della mia vita. Ho cercato di ricostruire con grande fatica l’identità della mia famiglia, andando anche nei luoghi dove mio padre ha combattuto come partigiano, ricostruire anche le sue battaglie. Con lui è stato più facile, con mia madre è stato complicato. Era una donna complessa, che però mi ha regalato inaspettatamente dei diari che ritrovato in un cassetto insieme a delle fotografie.

Ho ritrovato la sua vita, le sue confessioni, la guerra vista dai suoi occhi e ho conosciuto mio zio Aldo, ricoverato in un manicomio, ma che era un filosofo. Attraverso i loro diari ho vissuto un esperienza sconvolgente e straordinaria. Se ci fosse una cosa che rimanesse di me vorrei che fosse questo libro!

Un libro che parla della sua famiglia, ma anche di politica e dei suoi amori, con l’ex marito Oppini, che ha dichiarato:”Queste pagine mi hanno permesso di conoscere meglio Alba, nonostante i nove anni di matrimonio, con tutte le sue contraddizioni!“. Si passa poi al  celebre attore Christopher Lambert e a tanti altri personaggi chiave della sua vita, includendo suo figlio Francesco Oppini.

Un libro da leggere,  perché Alba forse è una delle poche donne che unisce al suo indiscusso fascino, qualcosa da dire, cervello, cuore e autoironia.

 

Google+
© Riproduzione Riservata