• Google+
  • Commenta
29 marzo 2012

Roma: il progetto Soul per trovare un lavoro ai neolaureati

Alla fine del 2007, le università romane de La Sapienza e Roma Tre crearono una rete di collaborazione con l’obiettivo di affiancarsi agli studenti neolaureati nel loro ingresso nel mondo del lavoro, attraverso sedute di orientamento, seminari e incontri con le imprese locali e nazionali.

Evolvendosi nel tempo, la rete è arrivata oggi a comprendere ben otto tra le università della Capitale: oltre alle due originarie, anche l’Università Tor Vergata, il Foro Italico, l’Accademia di Belle Arti, la Lumsa (Libera Università degli Studi Maria SS. Assunta), l’Università della Tuscia – Viterbo ed infine l’Università di Cassino. Ecco quindi nascere il Progetto Soul (acronimo di Sistema di Orientamento per Università e Lavoro), che raccoglie oggi quasi tutti gli studenti e i laureati del Lazio (189.400 iscritti ) ed ha alla sua direzione, come responsabile scientifico, il professor Piero Lucisano, delegato del Rettore al diritto allo studio, orientamento e placement.

L’obiettivo di questa rete è promuovere l’incontro tra la domanda e l’offerta, gestendolo direttamente dagli uffici centrali del Soul (detti back-office), che seguono costantemente i rapporti tra le aziende e le Università. Questi uffici si occupano inoltre del coordinamento di una serie di sportelli periferici, situati presso ogni Ateneo e Facoltà, per favorire il contatto diretto con l’ambiente accademico.

Ad affiancare le strutture fisiche è presente anche un portale online, che si muove su due fronti: permette infatti alle imprese di registrarsi e presentare le proprie offerte di lavoro e tirocinio, e agli studenti e laureati di inserire e pubblicare i CV per candidarsi o autocandidarsi alle opportunità.

Tra le offerte si registrano numerose quelle proposte dal Ministero del Lavoro, la Regione Lazio, il Comune di Roma, la Provincia di Roma, LazioAdisu, la Camera di Commercio di Roma, l’ Irfi, Bic Lazio e Italia Lavoro.

Il progetto tuttavia non ha smesso di crescere: il12 gennaio di quest’anno sono stati inaugurati i nuovi uffici di Soul – Sapienza in via Cesare De Lollis 22, a Roma. Il professor Lucisano ha così illustrato l’iniziativa: «Nei nuovi locali è stato collocato il primo centro per l’impiego che la provincia di Roma ha inserito in una struttura universitaria, a seguito dell’accordo recentemente siglato dal presidente della provincia, Luca Zingaretti, con le università aderenti a Soul».

 

Google+
© Riproduzione Riservata