• Google+
  • Commenta
6 marzo 2012

Uniud: “Donne e mercato del lavoro”

Si parlerà di “Donne e mercato del lavoro” nel convegno che il Comitato pari opportunità dell’Università di Udine organizza giovedì 8 marzo, alle 14.30, nell’aula 2 della facoltà di Economia, in via Tomadini 30 a Udine. L’incontro è promosso in occasione della “Giornata internazionale dei diritti della donna” nell’ambito del sesto corso di aggiornamento “Donne, politica e istituzioni” dell’Ateneo friulano, dedicato a “Le imprese delle donne”. Porteranno i saluti iniziali la direttrice del corso Silvana Serafin, l’assessore della Provincia di Udine, Elena Lizzi e l’europarlamentare Debora Serracchiani. Introduce i lavori, e modera, la presidente del Comitato pari opportunità, Marina Brollo.

Nell’occasione sarà presentato il volume “Donne, politica e istituzioni: varcare la soglia?” della collana “Donne e società” (Forum, 2012). L’opera «si interroga – spiegano le curatrici, Marina Brollo e Silvana Serafinsu politiche e strumenti, a partire dalle quote di genere, da utilizzare per varcare la “soglia d’ombra” della discriminazione tra donne e uomini».

Problemi aperti e sfide future saranno analizzati dalle giuslavoriste Laura Calafà dell’Università di Verona (Genitori e lavoro: è possibile una conciliazione?) e Valeria Filì dell’Ateneo friulano, (Donne e pensioni: il boomerang della parità). E ancora, dalla direttrice della Direzione territoriale del Lavoro di Udine, Caterina Muscillo (Le dimissioni della lavoratrice: scelta o costrizione), dalla dirigente della sede Inps di Udine Renza Scendrate (Donne e trattamenti previdenziali: longevità e povertà), e da Anna Zilli, dell’Università di Udine (Incentivi al lavoro delle donne: istruzioni per l’uso).

Previste inoltre le testimonianze della studentessa Fernanda Marchiol (Serve la formazione di genere?) e dell’imprenditrice Annalisa Zorzettig (L’impresa al femminile).

Google+
© Riproduzione Riservata