• Google+
  • Commenta
2 aprile 2012

Faceskin, il nuovo social network made in Italy

Si chiama Faceskin, il nuovo social network tutto italiano lanciato da Claudio Cecchetto, fondatore di Radio Deejay. L’idea è stata presentata all’Università IULM di Milano lo scorso 27 marzo, in un incontro che ha visto il coinvolgimento diretto degli studenti di lingue e comunicazione.

Ispirato al successo di Facebook, il progetto permette agli utenti di sfruttare le potenzialità della condivisione, creando e mettendo a disposizione di questa nuova rete sociale le proprie weblist. In questa prospettiva, i siti che si frequentano abitualmente, così come quelli ritenuti più curiosi, interessanti o utili, possono essere salvati in elenchi e ordinati in categorie in base ai contenuti, realizzando dei veri e propri percorsi di ricerca online a cui gli tutti gli utenti possono accedere. La consultazione è semplice, veloce e, soprattutto, pratica: le weblist, infatti, potranno essere facilmente “sfogliate” come album fotografici, caratterizzati da una grafica chiara e immediata.

Lanciato nella versione beta, cioè ancora nella fase di sperimentazione e miglioramento, Faceskin conta già 15 mila profili attivi, grazie anche al contributo di artisti famosi come i cantanti Jovanotti e Max Pezzali, lo showman Fiorello e Linus, che per primi hanno condiviso le proprie weblist.

Stando al passo con un’informazione che si concedere sempre di più all’influenza di internet come nuovo mezzo di comunicazione, Faceskin affronta anche la sfida della reperibilità delle notizie online, dando spazio a “The Memoring Times”, un elenco ricco e in continuo aggiornamento di articoli di rilievo, ordinati e organizzati in categorie ben definite.

Queste le parole con coi Claudio Cecchetto ha spiegato l’innovazione del suo progetto: «Frequentando Internet fin dagli inizi mi sono reso conto che c’erano tanti contenuti ma non una guida. Poi sono arrivati i motori di ricerca che però sono ‘elettronici’, non ‘umani’Faceskin invece ha come obiettivo la condivisione delle ricerche collezionate dagli utenti e anche l’integrazione con le proprie. E ha il vantaggio che le ritrovi in qualunque momento senza dover fare un percorso al contrario come per Google o Bing. Quindi si risparmia anche tempo».

L’iscrizione è gratuita, nel rispetto della filosofia libera di internet, e richiede poco tempo: basta collegarsi al sito www.faceskin.it, scegliere un nickname e una password e accettare i termini e le condizioni di utilizzo. Il nuovo utente ha quindi la possibilità di creare un proprio profilo, che consente di inserire foto, gestire le proprie amicizie, intraprendere nuove ricerche e, soprattutto, di condividere interessi e contenuti su i più importanti social network, Facebook e Twitter.

 

 

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy