• Google+
  • Commenta
13 aprile 2012

Le iniziative del Politecnico di Milano in città

Il Sistema design del Politecnico di Milano al Salone Satellite
Mostra di progetti realizzati dagli studenti della Scuola del Design del Polo territoriale di Como in collaborazione con le aziende Poliform, Lema, Limonta, Living divani, Riva 1920, Desalto.
In linea con la filosofia del Salone Satellite quale talent scout alla ricerca dei più promettenti designer italiani e internazionali, anche il Sistema del Design del Politecnico di Milano quest’anno da “voce” in particolare agli studenti della Scuola del Design del polo territoriale di Como, con una mostra realizzata sotto la guida del professor Francesco Zurlo e del designer Emmanuel Gallina e in collaborazione con ComON, iniziativa di Confindustria Como, focalizzata sulla progettazione e realizzazione di prototipi di complementi di arredo realizzati in sinergia con alcune importanti aziende produttrici del settore del mobile che gravitano attorno all’area comasca: Poliform, Lema, Limonta, Living divani, Riva 1920, Desalto.

Nell’ambito del progetto ComON Design, circa 20 studenti hanno risposto con entusiasmo al compito di interpretare nuovi oggetti del paesaggio domestico, e non solo, con un approccio sistemico che coniuga creatività e tecnologia, secondo la filosofia tipica della cultura politecnica.

Questi i 6 progetti selezionati:
Set Djembe (tavolino e sgabellini) di Luca Violato & Flavio Quarenghi per Riva 1920

Set Pipe (lampade e tavolini) di Federica Soldati & Andrea Santaterra per Limonta

Ply (poltroncina in tessuto) e Oneida (poltroncina intreccio) di Azzurra Pontiggia & Matteo Muci per Living divani

Cassette (contenitori) di Raffaella Ratti & Federica Nassetti per Poliform

Thin (mensole) di Paola Ruffoni& Micol Polon per Desalto

Conteni-torre (contenitore) di TonkaPejov& Alessandro Romano per Lema

QUANDO: 17-22 aprile, ore 9.30 – 18.30

Mostra riservata agli operatori di settore, apertura al pubblico unicamente sabato 21 e domenica 22 aprile

DOVE: Fiera Milano, Rho – Stand A46

 

A designer a day
Sistema design del Politecnico di Milano, La Trentina mele

Nell’ambito del progetto DEA + Fuoritrentino (3° edizione) sarà organizzato un evento in zona Tortona, con un allestimento curato dal Laboratorio Allestimenti del Politecnico di Milano.
L’evento, in collaborazione con l’azienda produttrice di mele “La Trentina, richiama nel titolo il vecchio detto “Una mela al giorno…” e prevede la selezione di prodotti/progetti autoprodotti da giovani designer Under35. I 5 giovani designer vincitori potranno essere protagonisti per un giorno all’interno di uno spazio espositivo a loro dedicato, presentando un loro progetto autoprodotto. www.designhub.it/adad

QUANDO: 17 – 22 Aprile 2012, ore 10 – 21
DOVE: Via Tortona 20 – Tortona Design Week c/o AUTORIMESSA Milano
COCKTAIL: 20 Aprile, ore 19
PRESS PREVIEW: 16 aprile 2012, ore 15 – 20

 

JTI Clean City Lab

JTI e Triennale di Milano
La mostra nasce dal progetto ideato da JTI in cui i migliori designer emergenti di quattro prestigiose scuole europee – il Politecnico di Milano, la Central Saint Martins College of Art and Design di Londra, lo IED di Barcellona e la HEAD di Ginevra – sono stati chiamati a mettere la loro creatività, senso dell’estetica ed eco-responsabilità al servizio

delle città per realizzare il posacenere da esterno del futuro. Il concorso ha lo scopo di trasformare oggetti di uso comune in pezzi di design, e allo stesso tempo di sensibilizzare i cittadini al tema della sostenibilità ambientale, diffondendo l’idea che attraverso semplici ma significativi gesti quotidiani sia possibile migliorare la qualità dell’ambiente che ci circonda, ed evitare in questo caso la dispersione dei mozziconi all’esterno.

13 studenti della Scuola del Design del Politecnico hanno lavorato sotto la direzione del designer Emmanuel Gallina ed il suo assistente Simone Castiglione in modo da progettare e realizzare 6 prototipi con l’aiuto del Laboratorio Modelli del Politecnico che saranno esposti in Triennale.

La premiazione dei tre vincitori si terrà il 17 aprile alla Triennale di Milano alla presenza di una giuria internazionale composta da esperti tra cui Gilda Bojardi, Elio Fiorucci, Jozeph Forakis e Isao Hosoe. Al vincitore assoluto verrà data la possibilità di realizzare il proprio progetto che potrà essere prodotto e presentato con il suo nome.

QUANDO: 17-22 aprile

DOVE: Triennale di Milano, Viale Alemagna

PREMIAZIONE: 17 aprile, ore 11

OPENING PARTY: 17 aprile, 19-24

PRESS PREVIEW: 16 aprile, ore 11-18

 

 

Awareness Design – Una mostra e un volume
Sistema design del Politecnico di Milano
46 studenti del Laboratorio di sintesi del Corso di laurea in design del prodotto: Awareness design – Il design della consapevolezza con l’aiuto interdisciplinare di 4 persone d’eccezione: Paolo Icaro (artista), Virginio Briatore ( giornalista e  scrittore), Massimo Fioruzzi (life coacher), Giacomo Mojoli (fondatore di slow food e enogastronomo) hanno cercato di rispondere alla domanda: “Dove finisce la distinzione tra soggetto ed oggetto, tra realtà e narrazione?” A partire da un unico format grafico (un cartoncino 20×20) sono state realizzate differenti esercitazioni individuali, frammenti in sequenza combinati fra loro e usati con logiche originali e personalizzate, come se fossero le carte da gioco di un nuovo mazzo di carte. In 4 mesi sono stati prodotti quasi 500 elaborati tradotti in una mostra e in un volume.

PRESENTAZIONE VOLUME: Awareness design con Virginio Briatore (giornalista), Giulio Ceppi (architetto) Massimo Fioruzzi (life coacher), Paolo Icaro (artista) e Giacomo Mojoli (enogastronomo)
QUANDO: 19 aprile, ore 19

DOVE: Temporary Cafè – Via Pietrasanta 14 – Milano

ESPOSIZIONE DEI MIGLIORI PROGETTI STUDENTI
QUANDO
: 16 – 20 aprile, ore 9 – 18
DOVE: Temporary Cafè, Via Pietrasanta, 14 -Milano

 

Google+
© Riproduzione Riservata