• Google+
  • Commenta
24 aprile 2012

Unical: SolarWorldGT, il Giro del Mondo ad ENERGIA SOLARE!

Il 30 Aprile 2012 sarà presentata presso l’Università degli Studi della Calabria, la “SolarWorld GT”.

Una vettura ad energia solare nata da uno sforzo congiunto del produttore americano di pannelli solari SolarWorld e dell’Università di Scienze Applicate di Bochum in Germania, legata ad Unical da un accordo di scambio per il rilascio di una doppia laurea.

SolarWorld e lUniversità di Scienze Applicate di Bochum collaborano dal 2006 nel campo dell’elettromobilità, portando avanti progetti di ricerca congiunti.

La SolarWorld GT, dotata di soli due posti a bordo e alimentata dalle sole celle solari integrate sul tetto, dopo essersi aggiudicata per ben tre volte di seguito il  “Design Award”, premio alla progettazione come auto a energia solare più bella e innovativa, ha intrapreso un viaggio intorno al mondo nell’Ottobre 2011.

Dopo essere partita da Darwin, in Australia ha trascorso più di 3100 miglia attraversando l’Australia e la Nuova Zelanda, arrivando così in California. Dopo il lungo tour negli Stati Uniti, tra il 30 aprile e il 10 maggio, la GT risalirà la penisola italiana da Cosenza a Genova, passando per Napoli, Roma e Pisa, per un totale di 1400 chilometri.

Sarà possibile ammirare l’auto solare, ormai un esempio nel settore della sostenibilità, presso il Solarexpo che si terrà a Verona nel mese di Maggio. Una volta lasciata la penisola continuerà con le successive tappe europee, Francia e Germania, dopodichè il team di piloti, attraverserà la Russia, il Kazakistan, la Cina per poi guidare verso la strada di casa per un rientro in Australia previsto per la fine del 2012.

Kevin Kilkelly, Presidente di Americas SolarWorld, ha dichiarato: «la SolarWorld GT è un ambasciatrice del trasporto personale sostenibile, ricordandoci che il potere di cambiare le nostre abitudini di guida portandole lontano dai combustibili fossili sporchi è alla nostra portata. L’energia pulita dal sole è lì per essere utilizzata, senza esaurire le ricchezze della terra.»

La SolarWorldGT, superando di gran lunga le oltre 3000 miglia che le sue simili percorrono ogni anno nella gara che si svolge in Australia, mira a realizzare un viaggio di ben 21000 miglia. Un record mai raggiunto prima per una vettura che non sfrutta ne carburante tradizionale, ne elettricità alimentata dall’esterno, ma che si alimenta unicamente grazie alla luce solare. L’automobile vanta un’efficienza delle celle del 29,2%, una potenza di picco del suo tettuccio fotovoltaico di 823 W, un peso di soli 260 kg ed un design performante, altamente aerodinamico. Un concentrato di tecnologia che permette a questa auto di raggiungere i 100 km/h.

Questo stupefacente esempio di veicolo a propulsione pulita, sarà presentato lunedì 30 aprile alle ore 11,00 presso lo University Club Unical dal team di studenti dell’Università di Bochum, che hanno partecipato al progetto. L’iniziativa è stata promossa dall’Ata Calabria (Associazione tecnica dell’automobile) e dal Dipartimento di Ingegneria, Meccanica, Energetica e Gestionale dell’Unical. 

 

Google+
© Riproduzione Riservata