• Google+
  • Commenta
1 aprile 2012

Unisa: Dialoghi con il maestro Prof. Andrea Antonio Dalia

Un grande maestro, un grande uomo.

E’ così che l’Università degli Studi di Salerno vuole ricordare uno dei suoi più autorevoli docenti, scomparso nel 2008, che ha lasciato dietro di sè un grande vuoto tra colleghi e studenti della facoltà di Giurisprudenza dell’ateneo.

In memoria del “professore gentiluomo”, come lo definivano in molti, l’ateneo salernitano ha organizzato un incontro intitolato “Dialoghi con il maestro Prof. Andrea Antonio Dalia“, che si svolgerà presso l’Aula Dalia (A1) della Facoltà di Giurisprudenza, domani 2 aprile alle ore 10:30.

Tra i numerosi partecipanti al convegno, risaltano alcuni volti noti, come il prof. Enzo Maria Marenghi, il prof. Massimo Panebianco, il prof. Pasquale Stanzione e il dott. Girolamo Daraio, che contribuiranno a celebrare il ricordo di Andrea Antonio Dalia.

Docente ordinario di diritto processuale penale, il prof. Dalia ha contribuito a migliorare la Facoltà di Giurisprudenza dell’ateneo salernitano, rendendola una tra le più note ed importanti d’Italia.

Punto di riferimento per i suoi studenti, e non solo, Andrea Antonio Dalia ancora oggi vive nel ricordo di chi lo ha conosciuto ed apprezzato per il suo spessore culturale e per il suo apporto nella ricerca in ambito giuridico.

Alle ore 9:30, presso la Cappella Universitaria, si terrà una breve cerimonia religiosa per salutare ancora una volta il maestro Dalia.

Marco Cristofaro

 

Google+
© Riproduzione Riservata