• Google+
  • Commenta
17 Maggio 2012

Benefici anticancro del Ragù Napoletano

Torna alla ribalta la dieta mediterranea quale elisir di salute e benessere. In occasione del convegno internazionale “Advances in nutrition an Cancer 3”, che si terrà a Napoli dal 21 al 25 maggio, farà da protagonista proprio il ragù napoletano come ricetta che, secondo alcune ricerche, avrebbe effetti benefici sulla salute proprio grazie al lungo procedimento di cottura associato all’utilizzo di olio extravergine di oliva.

Mentre infatti sia dimostrato quanto sia estremamente complesso il legame tra dieta e rischio di tumore è altrettanto accertato che alcuni alimenti così come alcuni procedimenti di cottura abbiano incidenza sulla probabilità di produzione di cellule tumorali. Da poco si è scoperto in alcuni vegetali (soprattutto pomodori) la presenza di licopeni, molecole capaci di bloccare i geni impazziti capaci di innescare la mutazione cancerogena.

Per quanto riguarda l’utilizzo dei grassi, mentre l’utilizzo di grassi animali e di olii polinsaturi, come l’olio di cartamo o di mais, aumenterebbero la comparsa di tumori al colon e alla mammella, quando confrontati con consumi ridotti di grassi, altri tipi di grassi avrebbero effetti differenti. Gli acidi grassi omega-3 presenti negli olii di pesce e in alcuni alimenti vegetali ridurrebbero sensibilmente l’incidenza di tumori di mammella e colon, mentre gli olii monoidrati, come l’olio di oliva, di comporterebbero in modo neutro.

Particolare attenzione meritano anche i procedimenti di cottura. Da sconsigliarsi metodi di cottura che portano ad altissime temperature (ad esempio la frittura). Da consigliarsi invece cotture al vapore, al forno e bollitura.

Merita ovviamente particolare attenzione l’attività sportiva. Mantenere un corretto peso corporeo è una regola basilare (un eccesso ponderale infatti potrebbe favorire alcuni tipi di tumore).

In conclusione i risultati delle ultime ricerche porterebbe ancora alla ribalta la sana dieta mediterranea associata ad un corretto stile di vita quale ricetta per diminuire la probabilità che si sviluppino cellule cancerogene. Se infatti è certamente vero che ad oggi non esiste una ricetta anticancro resta altrettanto vero che lo stile e le scelte di vita non possono che avere una chiara incidenza sulla nostra salute e benessere.

Google+
© Riproduzione Riservata