• Google+
  • Commenta
7 maggio 2012

Curva Minore – Appuntamenti settimanali

Palermo. L’associazione per la Musica Contemporanea “Curva Minore”, diretta da Lelio Giannetto, presenta due appuntamenti settimanali.

Giovedì 10 maggio, alle ore 21.25 a Palazzo Chiaromonte Steri, per la XX Stagione Concertistica organizzata dall’Associazione “Antonio Il Verso”, “Onda Mediterranea” eseguirà un repertorio di musiche della tradizione orale turca, greca, klezmer, balcanica e siciliana. L’ensemble è costituito da Matilde Politi (voce, chitarra, fisarmonica e tammorra), Giuseppe Viola (clarinetto, clarinetto turco, sassofoni), Francesco Calandrino (tape manipolation / trucchi sonori), Simone Sfameli (percussioni), Alessandro Librio (violino), Giuseppe Guarrella (violoncello) e Lelio Giannetto (contrabbasso).

Da anni il progetto “Onda Mediterranea” si preoccupa di esprimere le identità musicali, riflesso di quelle sociali, accordandone somiglianze e differenze formali nella coesistenza di un unico “mare di suoni” che il bacino del Mediterraneo, storicamente, accoglie in sé. La programmazione è posta in essere in accordo con  l’associazione “Antonio Il Verso” che, dal 1988, nata in seno all’Istituto di Storia della Musica (oggi Dipartimento Fieri – Aglaia per gli studi greci, latini e musicali, Università di Palermo) si occupa della diffusione della musica antica e barocca, sia in territorio nazionale che all’estero.

Venerdì 11, in replica sabato e domenica, alle 21.30, presso il Teatro Atlante, in collaborazione con la Compagnia Nuda Veritas, verranno rappresentati i tre atti unici : CICLORICICLO. Ulysse fa la differenza; Studio per un Teatro di Nessuno; Movimenti di suono e/o d’immagine in corso d’opera, da un’idea di Lelio Giannetto, in collaborazione con il piccolo ensemble di Curva Minore e Giovanna Amarù (coreografia). Le musiche sono state composte da Giannetto e Librio, le immagini sono di Toni Costagliola: la regia è affidata alla compagnia  teatrale.

Google+
© Riproduzione Riservata