• Google+
  • Commenta
20 luglio 2012

Boom di prenotazioni online per l’estate 2012: Grecia, Croazia e Spagna le mete più cliccate

VENEZIA – Le mete estive più cliccate su google dagli italiani? Grecia, Croazia e Spagna i luoghi prediletti per le vacanze 2012 con particolare interesse per le località di Rodi, Ibiza, Formentera, Maiorca. Sono i Lombardi e i Veneti a muovere il maggior numero di ricerche verso queste destinazioni
Lo rileva l’indagine del Ciset, il Centro internazionale di studi sull’economia turistica dell’Università Ca’ Foscari, che ha monitorato il motore web di ricerca, oggi il più diffuso strumento per la raccolta di informazioni e la prenotazione usato dalla popolazione.

Nei primi sei mesi del 2012 la Grecia ha generato il maggior volume di ricerche da parte degli italiani, con un’impennata a partire da metà maggio, in corrispondenza della pianificazione delle vacanze estive. La Grecia registra un indice medio di interesse di 49 (su un massimo di 100), superiore a quello della Croazia (37) e a quello della Spagna (11).
Grecia e Croazia, dato il maggior livello di interesse che suscitano, soprattutto nei mesi più prossimi all’estate (maggio e giugno), sono le destinazioni-Paese verso le quali vi è una maggiore propensione degli italiani ad andare in vacanza, grazie alla relativa vicinanza e al buon rapporto qualità-prezzo.

Sono le province dell’Italia settentrionale e in particolare di Milano, Treviso, Verona e Padova a muovere il maggior numero di ricerche verso la Grecia e la Croazia, con Rodi ricercata soprattutto dagli abitanti delle province di Bergamo, Milano, Napoli e Bari (forse per la presenza di voli da queste città verso la località greca), mentre le maggiori ricerche per la Croazia provengono dai residenti della provincia di Padova e in misura minore da quelli di Treviso e Verona. Le località spagnole sembrano esercitare un maggiore appeal ancora una volta presso i residenti delle province di Bergamo, Milano e Napoli.

Mara Manente, direttore Ciset: «L’indice Google pur non esprimendo una vera e propria decisione di acquisto, si ritiene possa rappresentare un’interessante informazione in merito alla propensione a svolgere un viaggio in tali Paesi durante i prossimi mesi dell’anno – afferma Manente – L’Europa Mediterranea del resto è l’area che registra su scala annuale i maggiori incrementi dei flussi italiani verso l’estero, un incremento del 2,4 per cento con Francia, Portogallo e Grecia fra le mete più scelte. Di certo poi la crisi economica ha orientato le scelte dei viaggiatori verso destinazioni ritenute più abbordabili e raggiungibili con voli low cost».

Quanto emerso dall’indice Google risulta avvalorato dall’Eurobarometer del 2012 secondo il quale tra gli italiani che hanno intenzione di andare in vacanza nell’estate 2012, l’8% ha scelto la Spagna (contro il 4% dell’anno scorso) e il 5% la Grecia; questi sono i due Paesi esteri che hanno ottenuto, insieme alla Francia (6%), la maggior quota di preferenze tra i turisti italiani (Fonte: Eurobarometer, 2012).

 

Immagine tratta da: http://www.crocieremediterraneo.net

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy