• Google+
  • Commenta
14 luglio 2012

Del cinema a Roma eccone l’isola: programma dell’evento

Un videoconcorso per raccontare la tua esperienza
Del cinema a Roma eccone l'isola

Del cinema a Roma eccone l’isola

Un’occasione per calarsi in un’atmosfera magica e respirare del cinema. domenica 15 Luglio il meglio.

A partire dalle 21.45, l’Isola Tiberina diventerà lo schermo su cui verranno proiettati i corti dell’Accademia Griffith.

A grande richiesta, tornano al TiberScreen – sull’Isola del Cinema – cortometraggi, opere prime e videoclip realizzati dagli allievi dell’Accademia di Cinema e Televisione Griffith.

Un sogno ad occhi aperti per giovani registi emergenti che potranno esporre le loro opere a un pubblico vasto e che già in precedenza ha dimostrato interesse per manifestazioni artistiche di questo tipo. Aspiranti professionisti all’opera, una platea ampia e curiosa ad assistere. La scelta di una scuola dove formarsi professionalmente e di un indirizzo in cui specializzarsi è da sempre un momento delicato e cruciale per i giovani che vogliono lavorare nell’industria cinematografica. L’Accademia Griffith si propone di dimostare le competenze acquisite dai suoi allievi proprio attraverso questa manifestazione. E del resto quale miglior occasione della proiezione per giudicare il lavoro di allievi… e insegnanti?

La serata – a INGRESSO LIBERO – sarà presentata da Vincenzo Ramaglia, direttore della Griffith, compositore, docente di linguaggio audiovisivo, autore di molte delle musiche dei corti proiettati.

Le proiezioni proseguiranno domenica 22 luglio, sempre alle 21.45.

Non è mai facile presentare il proprio lavoro al pubblico, soprattutto quando il pubblico è esigente e ben avvezzo alla cultura di qualità. In questo caso sarà bene giudicare con la giusta dose di criticità il lavoro di questi ragazzi, senza però dimenticare che ciò che lo schermo proietterà non sarà solo il loro cortometraggio, ma anche il loro stesso sogno di fare cinema.

Programma Domenica 15 luglio 2012 – Schermo Tevere ore 21.45
Come un pesce (2009)
Regia e sceneggiatura: Marco Pellegrino.
Vincitore del premio “Libera” al festival “Efebocorto” di Castelvetrano (TP).
You, man (2011)
Regia: Lorenzo Pelosini – Sceneggiatura: Raffaele Rispoli.
Musiche composte al MUST – Make Up SoundTrack 2011 ed eseguite dall’ Orchestra dell’Accademia Teatro alla Scala di Milano.
Libera (2011)
Regia: Olimpia Ballerini – Sceneggiatura: Daniela Mitta.
Musiche composte al MUST – Make Up SoundTrack 2011 ed eseguite dall’ Orchestra dell’Accademia Teatro alla Scala di Milano.
Figure out (2011)
Regia: Pablo Poletti – Sceneggiatura: Olimpia Ballerini, Lorenzo Pelosini, Raffaele Rispoli. Musiche composte al MUST – Make Up SoundTrack 2011 ed eseguite dall’ Orchestra dell’ Accademia Teatro alla Scala di Milano.
C’era una volta (2012)
Regia: Umberto Bendini – Sceneggiatura: Marco Palmieri.
Il cuore rivelatore (2011)
Regia: Lorenzo Pelosini – Sceneggiatura: Daniela Mitta.
PVC smoking (2009)
Videoclip di Vincenzo Ramaglia.

Programma Domenica 22 luglio 2012 – Schermo Tevere ore 21.45
Oltre ogni vita (2006)
Regia: Giulio Poidomani – Sceneggiatura: Cristian Scardigno.
Emilia (2005)
Regia e Sceneggiatura: Christian Manna.
Peonia (2005)
Regia: Claudio Marceddu – Sceneggiatura: Giulia Dal Tio e Carlo Altinier.
Finalista al Festival di Venezia 2005, allo Short Film Contest.
Rosso in collina (2008)
Regia e sceneggiatura: Marco Pellegrino.
Il buco nell’acqua (2011)
Regia: Vittorio Antonacci – Sceneggiatura: Daniela Mitta, Pablo Poletti, Vittorio Antonacci. Vincitore di diversi premi al Festival Internazionale “48h Film Project” (Roma 2011).
Vita e la città dei morti (2008)
Regia: Giovanni Spadoni – Sceneggiatura: Marco Pellegrino.
Finalista ai David di Donatello 2009.
L’ultimo incontro (2011)
Regia: Vittorio Antonacci – Sceneggiatura: Daniela Mitta

Google+
© Riproduzione Riservata