• Google+
  • Commenta
6 luglio 2012

Spending review

Roma – Conto unico per tutta l’istruzione Italiana, i privati non avranno più tra le mani il denaro della scuola pubblica.

Arriva il servizio di tesoreria unica, confluiranno lì tutti i soldi della scuola pubblica, questo uno dei punti dello spending review. Questa soluzione porterà a minori spese di tenuta conto, visto che al momento ne sono diversi sparsi tra tutte le istituzioni bancarie della penisola. Ogni scuola avrà a propria disposizione 30 milioni di euro per le spese di funzionamento, oltre ad un tot che andrà nelle casse della stessa per ulteriori spesucce. I diversi tagli fatti sul personale vario porteranno ad un risparmio di ben 8 milioni di euro annui. Un taglio, o meglio la cresta, verrà applicata anche sul personale docente che porterà ad un risparmio di 2,6 milioni all’anno di euro. Il lavoro dei docenti, in questo modo sarà concentrato in aree ben definite di attività da svolgere. Se già oggi c’erano problemi a coordinare le diverse attività scolastiche non si osa pensare a come faranno adesso. Alle regione viene trasferita una somma forfettaria di 23 milioni circa per usufruire delle visite fiscali senza ulteriori aggravi.

Il tutto naturalmente adattando le diverse realtà alla normativa vigente.

90 milioni di euro verranno stanziati per il diritto allo studio e 130 milioni per la gratuita di libri destinati alla scuola secondaria.

Insomma si parla di un giro di soldi non indifferente e che si spera, distribuiti in questo modo, portino ad una scuola italiana almeno leggermente migliore di quella che conosciamo.

Spending review sull’istruzione, ma di certo non è l’unico campo in cui i soldi devono essere divisi in un modo leggermente più oculato.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy