• Google+
  • Commenta
25 agosto 2012

Le matricole universitarie americane non usano più il televisore

Le incredibili contraddizioni della società: le  matricole universitarie, gli studenti universitari americani non guarderebbero la tv… attraverso lo schermo.

Addirittura non conoscerebbero neanche i biglietti aerei. A rivelare tale fenomeno ( quantomeno curioso) è la “Mindset List”, per evidenziare i cambiamenti che intervengono all’interno delle nuove generazioni di anno in anno.

Stando a quanto emerge dalla ricerca fatta nel 2012,

giovani nati nel 1994 il cantante dei Nirvana “Kurt Cobain è sempre stato morto” e l’attore Robert De Niro è più noto per il suo ruolo di agente della Cia in pensione nel film ‘Ti presento i miei’, piuttosto come come giovano Vito Corleone de ‘Il Padrino’.

Si legge inoltre dal sito ufficiale dell’organo di ricerca che: “”Non riescono a immaginare persone che trascinano bagagli all’aeroporto piuttosto che farli scivolare sulle rotelle” e considerano “particelle fondamentali della vita bit, byte e baud”. Hanno sviluppato “una coscienza politica in un periodo di crescenti dubbi sul futuro dell’America” e durante la loro vita “due terzi delle librerie indipendenti degli Stati uniti hanno chiuso per sempre”. (fonte Afp)

Insomma, la tecnologia continua a fare terra bruciata. La televisione ormai diventa obsoleta di giorno in giorno.

Si cammina, oramai, soltanto con il naso in giù ( il caro Ipad ormai fa da padrone delle vite di ogni giorno) e si presta poca attenzione alla realtà.

Ciò che questa ricerca, però non rivela è questo: che tipo di influenza ha questa tecnologia sugli studi universitari? Aspettiamo speranzosi di ricevere al più presto una risposta.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy