• Google+
  • Commenta
24 settembre 2012

Il XII Congresso nazionale della Federazione italiana Scienze della vita

La Sapienza anche per quest’anno si fregia di tante e importanti collaborazioni. Nonostante il marasma socio-economico che ha prepotentemente investito anche il mondo universitario, lo storico ateneo romano non trascura le aree della scienza, della cultura e dell’informazione con eventi ed incontri volti ad arricchire l’offerta, didattica e non, per chi lo studio lo considera un diritto ed una primaria necessità che troppo spesso viene data per scontata e ridotta ai minimi termini.

Dal 24 al 27 Settembre, presso l’aula magna del Rettorato, in piazza Aldo Moro – 5, si terrà il “XII Congresso nazionale” del Fisv, la Federazione italiana Scienze della vita, che rappresenta una rete di quattordici società e un complesso di settemila ricercato coinvolti nella ricerca in ambito biologico e biomedico e che, come ogni anno, darà vita, nell’arco di quattro giorni, a tutta una serie di incontri ed eventi volti a spingere l’analisi scientifica in profondità nelle aree di competenza della Federazione.

Un evento importante dove certamente regna la scienza senza, però, tralasciare gli ambiti in cui essa si inserisce. Infatti, uno degli eventi principali avrà un carattere puramente sociale. Nella giornata di Mercoledì 26 Settembre, alle ore 19.00, presso l’aula Amaldi della facoltà di Fisica, si terrà un evento tutto dedicato ai giovani e al futuro che si prospetta per loro. L’evento consisterà in una tavola rotonda dal titolo “Giovani e meritocrazia” e cercherà di vagliare che possibilità lavorative si prospettano per giovani ricercatori e futuri docenti in questa particolare condizione socio-economica che investe, suo malgrado, anche il modo scientifico. Ospiti dell’evento saranno Giancarlo Ruocco, direttore del dipartimento di Fisica, Giuseppe Novelli, membro dell’Anvur – Agenzia nazionale di valutazione del sistema e della ricerca, Mauro degli Esposti, docente dell’Istituto italiano di tecnologia e Fabio Naro, membro del Consiglio universitario nazionale.

Per il dodicesimo anno consecutivo la Fisv organizza un evento che coinvolge più di settecento personalità del mondo scientifico, provenienti da tutta Italia e, quest’anno, la collaborazione con la Sapienza lo rende ancora più interessante

Fonte Foto

 

Google+
© Riproduzione Riservata