• Google+
  • Commenta
10 settembre 2012

L’Università del Quebec e il corso su Celine Dion

Quando si diventa famosi si sa, la vita cambia radicalmente. Si diventa oggetti di una vera e propria adorazione da parte dei propri fans e la privacy svanisce come una bolla di sapone. Quello che davvero non ci si aspetta, è diventare l’oggetto di un corso universitario. 

LA BIOGRAFIA-Nata da una famiglia povera canadese, il successo inizia con la vittoria nel 1988 all’Eurovision Song Contest. Con l’aiuto del suo manager, Rene Angelil, firma un contratto con la Sony Records.Con oltre 180 milioni di album venduti nel mondo, Céline Dion è una delle cantanti più riconosciute e amate della storia della musica pop.[2] Finora nella sua carriera ha ricevuto oltre 1.000 riconoscimenti tra cui 4 Grammy Awards,[3] 3 American Music Awards, 2 Golden Globe Awards, 4 World Music Awards, 5 Juno Awards, e 2 Félix Awards.[3][4][5] E’ l’artista Canadese di maggior successo, e D’eux è l’album francofono più venduto della storia.[6]Il 15 ottobre 2010, Céline Dion è stata nominata Ambasciatrice di buona volontà dell’Organizzazione per l’Alimentazione e l’Agricoltura delle Nazioni Unite. Ecco una piccola parte della biografia della nota cantante, tratta dal sito www.wikipedia.it, biografia degna di diventare oggetto di un corso di studio.

IL CORSO– Madre di tale curiosa iniziativa è Herin Hurley, professoressa di teatro alla McGill University, in Quebec. Per niente fan della cantante, la professoressa avrebbe iniziato i suoi studi mossa da interesse nei confronti dalla personalità e dal “personaggio” della famosa  cantante. Rimasta, nonostante il suo enorme successo e il successo conseguito, una persona molto semplice, Celin Dion rispecchierebbe appieno secondo  la Hurley, l’identità del Quebec. Tale ambiguità si ripecchierebbe per la prof. anche nel rapporto della cantante con i propri fan, questa infatti risulterebbe amata dai francofoni che “l’ammirano anche se a loro non piace”  mentre invece gli anglosassoni sarebbero del tutto contro Celine. Dal 2004 la McGill University ospita gli studi della stravagante prof, che pare pero’ abbia iniziato a  coltivare i suoi interessi per Celine  gia da molto tempo prima, quando insegnava alla University of British Columbia, suscitando incredulità nei suoi colleghi. Del resto tenere conferenze e approfondimenti su una cantante non è da tutti.

Il bello sarebbe sapere se  Celine è a conoscenza di tale interessamento. Di certo non è cosa di tutti i giorni diventare “oggetto di studio”, ma di certo è una cosa di cui vantarsi.

fonte foto: wikipedia

 

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy