• Google+
  • Commenta
7 ottobre 2012

La scimmia entra a scuola

È finito il tempo dei reality show e forse anche quello dei talent sta per tramontare. Dal web approda in televisione un nuovo programma : “La scimmia”.

Si tratta di un learning show che porta per la prima volta la scuola in tv.

Basta, quindi, con personaggi artefatti e messinscene esuberanti, nella scatola magica entrano in gioco ragazzi veri, con storie vere e un grande obiettivo: conseguire la maturità.

Protagonisti, infatti, sono ragazzi disadattati che hanno abbandonato le superiori in cerca di una strada alternativa; ma il destino vuole che siano ritornati sui loro passi, forse perché ora consapevoli del valore della cultura.

È un fenomeno importantissimo quello che sta accadendo, mai uno strumento di comunicazione era stato messo a disposizione della scuola in questo modo.

Il programma televisivo potrebbe diventare un’occasione per spronare altri studenti a investire sulla loro preparazione e quindi sul loro futuro. Perché nulla è insormontabile né tanto meno irrealizzabile, per raggiungere un obiettivo occorre solo impegnarsi al massimo e non arrendersi mai.

Walter Siti, ex professore all’Università di Pisa e a L’Aquila, ha affermato di aver avuto negli ultimi anni la sensazione che la scuola non abbia saputo individuare l’intelligenza dei ragazzi.

La scuola dovrebbe fare anche questo: riprendersi i suoi ragazzi, dargli un’occasione, prospettargli un futuro. Purtroppo, però, non tutti i docenti sono in grado di adempiere a tale ruolo ed è per questo che, a volte, i ragazzi disadattati si trovano di fronte ad un muro invalicabile e decidono di arrendersi.

Solo una maggiore comunicazione tra studenti e personale scolastico può impedire ai giovani di intraprendere scorciatoie che non portano a nulla.

La scuola è il miracolo che può cambiare la vita ai giovani e magari questo programma può raccontare alla società che ci sono ancora docenti innamorati del loro lavoro e ragazzi che nonostante mille difficoltà scelgono di impegnarsi per raggiungere un obiettivo importante e dare nuova forma alla loro vita.

Johann Wolfgang Göethe ha detto: “Qualunque cosa tu possa fare, qualunque sogno tu possa sognare, comincia. L’audacia reca in se genialità, magia e forza. Comincia ora.”

 

fonte foto

Google+
© Riproduzione Riservata