• Google+
  • Commenta
27 novembre 2012

“La sfida dell’antico nel teatro” alla Cattolica

Università Cattolica di Milano –   Fernando Balestra, sovrintendente della Fondazione Istituto Nazionale del Dramma Antico di Siracusa (INDA) – con la quale l’Università Cattolica di Milano collabora per promuovere, approfondire e divulgare il pensiero antico – sarà ospite dell’incontro “La sfida dell’antico nel teatro”. L’appuntamento si svolgerà mercoledì 28 novembre alle ore 15.30 nell’aula Maria Immacolata di largo Gemelli a Milano.

Al pubblico della Cattolica, Fernando Balestra racconterà la sua esperienza alla guida dell’INDA, che nel 2013 celebra i cento anni di nascita del Comitato Promotore delle Rappresentazioni Classiche al teatro greco di Siracusa. Il rapporto con l’università è, sotto questo profilo essenziale, dato che il successo dell’istituto, secondo Balestra, è dovuto soprattutto al coinvolgimento degli studenti nei diversi progetti tra cui il Festival Internazionale del Teatro Classico dei Giovani.

L’incontro-dialogo con Elisabetta Matelli (docente di Storia del Teatro greco e latino in Cattolica), verterà dunque sulla capacità dell’arte teatrale di coinvolgere oggi, come nell’antichità, l’intero tessuto sociale delle città. Saranno affrontati, tra gli altri, il tema della liturgia della parola e del senso della catarsi nell’ambito di una comunità, il tema  delle Rappresentazioni Sacre, con un particolare riferimento al testo tardo antico o bizantino “La passione di Cristo”, che raccoglie frammenti della tragedia “Baccanti” di Euripide.

L’evento è promosso dal corso di Alta Formazione Teatro Antico in Scena, di cui Elisabetta Matelli è responsabile scientifico, dalla Facoltà di Lettere e Filosofia e dall’Istituto di Filologia Classica e Papirologia dell’Università Cattolica di Milano.

L’ingresso è libero fino a esaurimento posti.

Google+
© Riproduzione Riservata