• Google+
  • Commenta
19 dicembre 2012

Caccia alla particella di Dio con i fisici friulani: ecco la scoperta

Caccia alla particella di Dio con i fisici Friulani
Caccia alla particella di Dio con i fisici Friulani

Caccia alla particella di Dio con i fisici Friulani

Caccia alla particella di Dio con i fisici friulani: ecco la scoperta

Uno degli eventi più importanti della storia della scienza degli ultimi decenni, la scoperta del bosone di Higgs, l’elemento mancante della teoria che spiega la nascita dell’universo, sarà raccontata dal documentario realizzato dall’Università di Udine che sarà proiettato domani, giovedì 20 dicembre, alle 17, nella sala Astra del Cinema Visionario a Udine.

L’incontro, intitolato “ Atlas Udine e il bosone di Higgs, storia di una scoperta”, sarà introdotto e coordinato dai fisici Marina Cobal e Carlo Del Papa, rispettivamente coordinatrice e fondatore del gruppo di ricerca dell’Ateneo friulano che, all’interno della collaborazione internazionale Atlas, ha contribuito alla scoperta della “particella di Dio.

Dopo la proiezione gli scienziati dell’Università di Udine impegnati nella “caccia” al bosone spiegheranno l’importanza della scoperta e il ruolo svolto dalla loro equipe, impegnata nelle ricerche nel più grande acceleratore di particelle del mondo, l’LHC (Large Hadron Collider) di Ginevra. Seguirà lo spazio di dialogo e confronto con il pubblico moderato da Carlo Del Papa e Mario Paolo Giordani.

Google+
© Riproduzione Riservata