• Google+
  • Commenta
19 dicembre 2012

Marco Frey è nuovo presidente del comitato scientifico di fondazione symbola all’ Università Sant’Anna

Università Sant’Anna Pisa– Un nuovo Presidente del Comitato Scientifico di Symbola, Fondazione per le Qualità Italiane, nata per promuovere un modello di sviluppo in cui si fondono tradizione, territorio, innovazione tecnologica, ricerca, design, ovvero la “soft economy”: si tratta di Marco FreyDirettore dell’Istituto di Management della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, già coordinatore scientifico di “Green Italy”.

“Rivolgo le mie congratulazioni e un caloroso augurio di buon lavoro a Marco Frey, che sono certo saprà portare, con la sua competenza e la sua preparazione, un contributo importante al Comitato scientifico di Symbola. Un sentito ringraziamento va a Domenico De Masi, che dopo sette anni alla presidenza del Comitato Scientifico della Fondazione Symbola ha rassegnato le dimissioni.

Se Symbola è nata e si è affermata come una delle voci più attente e originali nel panorama culturale del Paese, infatti, è anche grazie alla passione e alle intuizioni di De Masi, che ovviamente continuerà, da autorevole promotore, a lavorare con Symbola” afferma Ermete RealacciPresidente della Fondazione Symbola, annunciando la staffetta tra De Masi e Frey alla presidenza del Comitato Scientifico della Fondazione .

“Sono molto lieto di assumere questo incarico in Symbola con cui già collaboro da tempo, in particolare su alcuni dei rapporti prodotti a cadenza annuale, come Greenitaly e la misurazione del prodotto interno di qualità (Piq). Uno dei miei primi compiti sarà quello di coinvolgere il Comitato Scientifico nello sviluppo e nella valorizzazione di queste rappresentazioni della parte migliore del nostro Paese.

Ritengo necessario contribuire a promuovere la sostenibilità, la qualità e le risorse distintive delle imprese e dei nostri territori per guardare con ottimismo al futuro e agire in maniera coerente. I dati e le esperienze, che Symbola insieme ai suoi partner raccoglie, costituiscono già un’ottima base conoscitiva, utile anche per i ‘policy maker’. A noi spetta il ruolo di renderla nel tempo sempre più solida dal punto di vista metodologico”, sottolinea Marco Frey nel commentare il suo arrivo alla Presidenza del Comitato Scientifico della Fondazione Symbola.

Google+
© Riproduzione Riservata