• Google+
  • Commenta
21 dicembre 2012

Master MIOS XI Edizione all’ Uniurb

Fino al 18 gennaio 2013 sono aperte le iscrizioni alla XI Edizione del Master universitario di primo livello in Management Innovativo delle Organizzazioni Sanitarie (MIOS), presso l’Università di Urbino Carlo Bo (bando: www.uniurb.it/master).

Il Master è promosso dalla Facoltà di Sociologia e dal Dipartimento di Scienze della Comunicazione e Discipline Umanistiche (DiSCUm) in collaborazione con importanti organizzazioni sanitarie che operano a livello regionale, nazionale e internazionale, fra cui l’Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Marche Nord, l’Area Vasta n.1 Asur Marche, Cup2000 di Bologna. E’ finalizzato alla formazione continua del personale che opera in organizzazioni sanitarie e socio-sanitarie ai diversi livelli di management. Risponde ai requisiti richiesti per l’esercizio delle funzioni di coordinamento in sanità (come previsto dalla normativa vigente) e la frequenza al corso esonera i partecipanti dagli obblighi dell’ECM per l’anno di formazione. E’ inoltre rivolto ai laureati interessati a uno sbocco occupazionale nel settore.

Ideato da Lella Mazzoli (membro del Comitato Scientifico del master, Direttore del DiSCUm e del Corso di Alta Formazione sul Fascicolo Sanitario Elettronico), il master è attualmente diretto da Gea Ducci (Docente di comunicazione pubblica, Università di Urbino); si è sempre distinto, nel panorama nazionale e regionale, come percorso formativo di alto livello, grazie alla partecipazione di docenti universitari e professionisti esperti impegnati nella ricerca e applicazione dei sistemi più avanzati di gestione e coordinamento in sanità.

Il proficuo rapporto del Master con il territorio regionale prosegue in questa XI edizione tramite la rinnovata collaborazione con l’Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Marche Nord e con l’Area Vasta n.1 Asur Marche che forniscono al corso un rilevante contributo di carattere scientifico e riservano alcuni posti per il proprio personale.

Come sostiene Maria Capalbo (direttore Area Vasta 1), “la formazione che i nostri operatori possono acquisire grazie alla frequenza al Master rappresenta un valore aggiunto per la loro professionalità di cui tutta la collettività può beneficiare”.

“Scopo della nostra partecipazione al Master – precisa Aldo Ricci (Direttore Generale dell’Azienda  Ospedali Riuniti Marche Nord) – è dare nuovo slancio al rapporto tra Università e realtà ospedaliera. Tale rapporto è presente a Pesaro, con la collaborazione con la Politecnica delle Marche e il corso di infermieristica, e a Fano da alcuni anni con la promozione, insieme all’ateneo urbinate, di un corso per la gestione del rischio clinico. Anche se non siamo un ospedale universitario, già nell’atto aziendale abbiamo promosso lo sviluppo, la ricerca, l’innovazione clinica e la formazione. E con il Master vogliamo sancire l’evoluzione del ruolo dell’azienda ospedaliera nel contesto di Area Vasta per la cura e la trasmissione della cultura”.

Le lezioni del Master si svolgono da marzo a novembre 2013, dal giovedì al sabato, due settimane al mese. Il percorso si conclude con la discussione della tesi o relazione di stage a febbraio 2013.

Scadenza presentazione domande: 18 gennaio 2013

Il bando del Master è consultabile e scaricabile dal sito di Ateneo
www.uniurb.it/master

Google+
© Riproduzione Riservata