• Google+
  • Commenta
16 dicembre 2012

Verso un nuovo modello politico all’Università di Trento

Verso un nuovo modello politico a Unitn
Verso un nuovo modello politico a Unitn

Verso un nuovo modello politico a Unitn

Verso un nuovo modello politico all’Università di Trento: conferenza con professore di Pensiero Islamico e Storia dei Paesi Islamici presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università di Trento.

Conferenza con Massimo Campanini nell’ambito del corso di “Istituzioni di Sociologia” Martedì 18 dicembre, ore 14, Dipartimento di Sociologia e Ricerca sociale (aula 1-2, Via Verdi 26)

La conferenza cade nel secondo anniversario dello scoppio delle rivolte che, dal 18 dicembre 2010 a partire dalla Tunisia, hanno infiammato e stanno ancora attraversando il mondo arabo, dall’Egitto allo Yemen, dalla Libia alla Siria.

Scopo della conferenza è mettere a fuoco la natura di queste rivolte, analizzarne le cause e confrontare le traiettorie che ogni Paese ha seguito.

Da un lato, lo sviluppo relativamente rapido dei tumulti in Tunisia e in Egitto, che nei primi mesi del 2011 hanno portato alle dimissioni dei rispettivi presidenti; dall’altro, il processo più drammatico della guerra civile aperta che ha investito prima la Libia e che sta ancora insanguinando la Siria. Nel corso della conferenza, sarà prestata particolare attenzione al ruolo che in questo scenario stanno giocando i vari partiti e le organizzazioni islamiche e alle trasformazioni che ne potrebbero conseguire per i nuovi Stati che emergeranno da questo straordinario periodo di effervescenza politica.

Massimo Campanini

Il relatore, Massimo Campanini, è professore di Pensiero Islamico e Storia dei Paesi Islamici presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università di Trento.

La conferenza rientra nell’ambito del corso di “Istituzioni di Sociologia” tenuto da Domenico Tosini presso il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università di Trento.

Google+
© Riproduzione Riservata