• Google+
  • Commenta
24 gennaio 2013

Corso di tecnica doganale

Università Ca’ Foscari –  I principali aspetti della disciplina doganale fra teoria ed esercitazioni pratiche nel Laboratorio e corso di tecnica doganale che prende avvio a Ca’ Foscari nella sede di Treviso per gli studenti della Scuola in Economia, Lingue e Imprenditorialità per gli Scambi Internazionali.  Il corso di tecnica doganale è frutto della convenzione siglata tra l’ateneo e  la Direzione Interregionale per il Veneto e il Friuli Venezia Giulia dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli per una collaborazione in ambito didattico e scientifico.

Il laboratorio del corso di tecnica doganale mira a fornire conoscenze utili per permettere di operare correttamente, sfruttando tutte le possibilità della normativa doganale e sarà svolto direttamente da tecnici ed esperti dell’Agenzia delle Dogane con la partecipazione ed il contributo di Unindustria Treviso. La partecipazione al laboratorio costituirà anche titolo preferenziale per svolgere attività di stage presso imprese del territorio interessate ad avere studenti con competenze specifiche in materia doganale.

Ulteriore punto di forza della convenzione fra Ca’ Foscari e l’Agenzia delle Dogane sarà uno specifico master in materia doganale di cui è in corso la definizione dei contenuti e della struttura.

I diversi aspetti della disciplina doganale hanno infatti immediati riflessi sull’ordinaria attività delle imprese export oriented, per esempio per quanto riguarda gli adempimenti connessi all’importazione di merci prodotte da industrie che hanno delocalizzato in Paesi terzi oppure all’esportazione di macchinari e loro parti al fine del rispetto delle norme sui beni dual use da esportare verso Paesi a rischio; o ancora l’economicità nella commercializzazione di beni determinati con Paesi destinatari di misure economiche disposte a livello internazionale.

Il modulo del corso di tecnica doganale non si limita soltanto agli elementi di base che regolano il commercio e gli scambi internazionali ma ha soprattutto un approccio pratico verso i problemi e le questioni doganali, fruibile così dagli operatori nell’ottica di una applicazione diretta nell’attività quotidiana delle piccole e medie imprese insediate del territorio.

Google+
© Riproduzione Riservata