• Google+
  • Commenta
12 febbraio 2013

Biblioteca Unisa Servizi Online Prenotazione Posti e Ricerche Bibliografiche

Ricerca bibliografica e servizi on line

Da dicembre presso la Biblioteca Unisa Servizi Online nuovi e migliorati. E’ possibile prenotare online alcuni posti della biblioteca è possibile effettuare ricerche bibliografiche anche da casa

Biblioteca Unisa

Biblioteca Unisa

“Un esperimento per combattere la cattiva abitudine degli utenti di occupare posti per gli altri” dice il direttore Marcello Andria.

Intanto, è attivo Proxy,

Un servizio che permette di accedere alle risorse elettroniche del Sistema Bibliotecario da postazioni esterne all’Ateneo” afferma la dott.ssa Angela Landi, Capo Ufficio Servizi Online.

Uno dei posti più frequentati dagli studenti dell’Università di Salerno è sicuramente la biblioteca – intitolata al fisico Eduardo Renato Caianiello, scomparso nel 1993 – aperta al pubblico dalla fine del 1997 – in seguito all’aggregazione delle preesistenti biblioteche di facoltà – e raccoglie le collezioni librarie afferenti a cinque aree disciplinari: umanistica, giuridica, economica, tecnologica e farmaceutica.

640 posti lettura, 18 sale di consultazione, un patrimonio librario che ammonta all’incirca a 520.000 unità bibliografiche, 5.000 testate di periodici cartacei, delle quali 2.200 correnti, aperta dalle 8:30 alle 18:45 dal lunedì al venerdì, la biblioteca dell’Università di Salerno accoglie ogni giorno circa 1000 persone che arrivano per studiare, consultare libri, prenderne in prestito, accedere ai servizi telematici disponibili.

Ma la biblioteca negli ultimi tempi non è solo questo; infatti, è diventato anche un luogo di incontro per gli studenti, un posto in cui si vivono a pieno gli anni universitari, fatti di studio e abnegazione, ma anche di leggerezza e divertimento.

Purtroppo, non sempre il comportamento degli utenti è conforme al regolamento della biblioteca: troppo spesso si parla ad alta voce, si spostano i libri catalogati, cellulari che squillano, ma il problema più grave è quello che riguarda l’occupazione di posti con quaderni, libri, borse e quant’altro.

E’ questo l’aspetto che crea più problemi perchè, nonostante avvisi di ogni genere, di postazioni occupate “abusivamente” ce ne sono sempre troppe, con la conseguenza che chi veramente è alla ricerca di un posto per studiare deve girare all’infinito per tutte le sale della biblioteca nella vana speranza di trovarne uno libero.

In realtà, la soluzione ci sarebbe: rivolgendosi ai responsabili di sala si può far presente la situazione e sperare che questi prendano provvedimenti liberando il posto occupato illegittimamente. Ma il più delle volte, per evitare discussioni, gli utenti non si avvalgono di questa facoltà e tutto rimane com’è.

I fatti prima della nuova iniziativa in Biblioteca Unisa Servizi Online

Francesco (nome di fantasia) arriva in biblioteca a metà mattina, verso le 11, trova il suo posto grazie a Flavio (nome di fantasia) che aveva provveduto qualche ora prima ad occupargli il posto con la tecnica del pogiare gli occhiali, le dispense, la borsa o via dicendo, e purtroppo la cattiva abitudine non finisce qui, Francesco e Flavio, in realtà prima di studiare hanno da adempiere ad alcune altre mansioni, caffè al bar, sigaretta, iPhone, facebook, Ruzzle, pubblicazione del risultato di ruzzle su facebook, foto con l’amico sempre da pubblicare su facebook con la didascalia “studio matto e disperato”, e soltanto dopo tutto questo si può  sfogliare le dispense, ma si sono fatte le 13, pranzo, mensa o ristorantino, caffè, chiacchiera con gli amici, rientro in biblioteca, ma sono le 16/16:30, mentre il posto di Francesco e Flavio resta comunque occupato dalla loro oggetistica.

Di Francesco e Flavio – dicono molti altri studenti – ne vediamo tanti e ogni giorno e ogni giorno ci tocca trovare un aula libera nell’ateneo nella migliore delle ipotesi, diversamente siamo costretti a tornare a casa.

Biblioteca Unisa Servizi Online, Prenotazione Posti Studio: parla il direttore Marcello Andria

Da dicembre sono disponibili 8 posti nell’area economica della biblioteca che è possibile prenotare da casa on line, in modo da assicurarsi un posto nella fascia oraria indicata dall’utente stesso.

“Questa è un’iniziativa che va avanti già da dicembre con discreto successo. E’ una sperimentazione che, se porterà buoni risultati, potrà essere estesa e quindi potranno essere messi a disposizione un numero maggiore di posti da prenotare online. Sicuramente c’è un problema di posti occupati in modo illegittimo, e questa sperimentazione che stiamo attuando può aiutare ad eliminare o almeno attenuare questa brutta abitudine degli utenti” dichiara il direttore della biblioteca, Marcello Andria.

E poi a breve sarà inaugurata anche la biblioteca scientifica: “Sì, una biblioteca che potrà ospitare circa 500 utenti, un altro servizio che l’Università di Salerno mette a disposizione dei suoi studenti ma non solo”.

Biblioteca Unisa Servizi Online, Ricerca Bibliografica: parla il capoufficio Angela Landi

“Il nuovo Servizio Proxy (per: Explorer ) relativo alle ricerche bibliografiche consente di accedere alle risorse elettroniche acquisite dal Sistema Bibliotecario d’Ateneo da postazioni esterne alla rete di Ateneo”, per cui detta in breve è possibile effettuare ricerche bibliografiche anche e comodamente da casa, ci dice la dott.ssa Angela Landi, Capo Ufficio Biblioteca Unisa Servizi Online. “Il servizio è riservato a docenti, ricercatori, a studenti, dottorandi e personale dell’Università di Salerno. L’utente sarà autorizzato alla consultazione delle risorse elettroniche attraverso il processo di autenticazione che richiederà di inserire il nome utente e la password che normalmente sono utilizzate per la posta elettronica” – convlude il capoufficio.

Ricordiamo inoltre che per tutte le richieste alla Biblioteca Unisa Servizi Online, è possibile consultare la pagina dedicata.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy