• Google+
  • Commenta
22 febbraio 2013

Master in Sicurezza informatica e disciplina giuridica

Unimore. Master in Sicurezza informatica e disciplina giuridica

Lotta al crimine informatico, sicurezza dei sistemi e delle informazioni, informatica giuridica e privacy, management: questi i temi principali della sesta edizione del Master in Sicurezza informatica e disciplina giuridica, di II livello in “Sicurezza informatica e disciplina giuridica” dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia.

La domanda di iscrizione al corso e Master in Sicurezza informatica e disciplina giuridica scade venerdì 22 febbraio 2013.

Al via l’ottava edizione del Master in Sicurezza informatica e disciplina giuridica, di II livello in “Sicurezza informatica e disciplina giuridica” dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia in collaborazione con la Polizia Postale e delle Comunicazioni e molte aziende nazionali e del territorio.

Il corso e Master in Sicurezza informatica e disciplina giuridica, unico nel suo campo, offre una visione olistica alla sicurezza integrando aspetti tecnologici, giuridici e gestionali e mira ad una forte professionalizzazione. Il corso consentirà di seguire due distinti percorsi uno in Sicurezza Informatica per studenti che saranno in grado di progettare e realizzare sistemi informatici sicuri grazie alla conoscenza delle nuove metodologie ed agli strumenti più innovativi, e l’altro in informatica giuridica e sicurezza per formare competenze sulle normative e la legislazione nell’ambito della sicurezza e della privacy e soluzioni tecnologiche contro i reati informatici. Casi di studio, laboratori e progetti consentiranno a tutti i partecipanti di acquisire professionalità per la valutazione e la gestione del processo sicurezza nell’ambito di organizzazioni e aziende di medie-grandi dimensioni.

Il corso e Master in Sicurezza informatica e disciplina giuridica, diretto dal prof. Michele Colajanni dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, comporta un impegno di circa 1500 ore suddivise fra lezioni frontali, esercitazioni in aula e laboratorio, studio individuale e lo stage in aziende esterne o project work nell’ambito dell’azienda di appartenenza.

Al Master in Sicurezza informatica e disciplina giuridica, il cui costo è di 4.000 euro, pagabile in due rate, possono accedere un massimo di 22 iscritti in possesso di Laurea Specialistica, o equipollente, di Ingegneria, di Informatica, di Fisica e Matematica per il profilo “Specialista in Sicurezza Informatica”. Mentre per il profilo “Specialista in Informatica Giuridica e Sicurezza” sono ammesse le Lauree Specialistiche di Giurisprudenza, Economia, Scienze statistiche e Scienze politiche. Verranno valutati ai fini della ammissione i titoli di studio e il curriculum vitae.

Il corso ammette anche iscritti, non in possesso dei requisiti previsti, in qualità di uditori.

Le domande di ammissione al Master in Sicurezza informatica e disciplina giuridica dovranno essere presentate entro venerdì 22 febbraio 2013 alle ore 13.30 tramite procedura informatica via Internet, collegandosi a www.unimore.it – Servizi – Servizi informatici – lo sportelloESSE3.

Le informazioni di carattere scientifico e didattico possono essere richieste al Direttore del Master  prof. Michele Colajanni – Tel. 059/2056137 – e-mail michele.colajanni@unimore.it e al al dott. Raffaele Poli, tel. 059/2056143, e-mail raffaele.poli@unimore.it

Le informazioni di carattere amministrativo possono essere richieste Ufficio Esami di Stato, Dottorati e Master – via Università, 4 – 41121 Modena, tel. 059-2056423 (lunedì, mercoledì e giovedì dalle ore 9:30 alle ore 11:00), fax 059-2056574, e-mail: segr.postlaurea@unimore.it

Apertura al pubblico nei seguenti giorni e orari:

dal 1 settembre al 30 aprile: Lunedì dalle ore 13:30 alle ore 15:30, Martedì dalle ore 11:00 alle ore 13:30, Mercoledì dalle ore 15:00 alle ore 17:00, Giovedì e Venerdì dalle ore 11:00 alle ore 13:30.

Tutte le informazioni sono reperibili sul sito: www.cris.unimore.it

Google+
© Riproduzione Riservata