• Google+
  • Commenta
6 marzo 2013

UniStem Day Università di Milano – UniStem Day sulla Montalcini

Università degli Studi di MILANO  – Il 15 marzo torna all’università di Milano UniStem Day, la giornata di approfondimento sulle cellule staminali promosso, per il quinto anno consecutivo, da UniStem – Centro di ricerca sulle cellule staminali dell’Università di Milano.

La giornata – quest’anno realizzata in collaborazione con 41 atenei italiani ed europei – sarà dedicata alla scienziata italiana e premio Nobel recentemente scomparsa, Rita Levi-Montalcini, e coinvolgerà contemporaneamente 15 mila studenti delle superiori insieme a oltre 200 persone tra ricercatori, manager, medici, comunicatori ed esperti.

In programma lezioni, giochi, discussioni, proiezioni di filmati, visite guidate ai laboratori e incontri con i ricercatori e comunicatori della scienza, che per tutta la giornata racconteranno cosa significhi nella pratica fare ricerca sulle cellule staminali.

L’evento avrà inizio alle ore 9, simultaneamente presso tutti gli atenei coinvolti, con la proiezione di un breve filmato su Rita Levi-Montalcini, distribuito dall’EBRI (European Brain Research Institute).

Nel nostro Ateneo, l’apertura di Unistem Day sarà nell’Aula Magna di via Festa del Perdono, con i saluti introduttivi del rettore Gianluca Vago e i promotori dell’evento Elena Cattaneo, Giulio Cossu, Fulvio Gandolfi e Yvan Torrente (fondatori del Centro Unistem nel 2006).

Seguiranno in mattinata interventi sul tema delle cellule staminali e un incontro con l’attore Marco Paolini, trasmesso in diretta in tutti gli atenei partecipanti.

Nel pomeriggio, accanto a due sessioni – sempre in Festa del Perdono – dedicate rispettivamente alla comunicazione scientifica e al racconto della vita in laboratorio, gli studenti che abbiamo fatto richiesta si sposteranno a Città Studi per visitare i laboratori dell’Università e del CNR.

Google+
© Riproduzione Riservata