• Google+
  • Commenta
19 aprile 2013

Collegio Internazionale. Bando iscrizione Collegio Internazionale Ca’ Foscari On line

Università “Cà Foscari” di VENEZIA – L’istituzione, cofinanziata  dal Miur, è una scuola di eccellenza per giovani meritevoli che offre residenzialità nell’isola veneziana di San Servolo

Collegio internazionale ca’ foscari Iscrizioni aperte per l’a.a. 2013-2014

Le domande al Collegio Internazionale vanno presentate entro il 23 aprile. Novità di quest’anno è l’anticipo della prima selezione, a maggio, per l’ingresso in graduatoria

On line il nuovo bando per iscriversi al Collegio Internazionale Ca’ Foscari a.a. 2013/2014, Collegio Universitario di Merito sostenuto dal Ministero dell’Università e della Ricerca con l’obiettivo di formare laureati d’eccellenza.

Agli studenti ammessi al Collegio viene inoltre offerta la residenzialità a San Servolo, isola della laguna di Venezia.

Il Collegio Internazionale Ca’ Foscari è presieduto dal Rettore di Ca’ Foscari Carlo Carraro e diretto dalla professoressa Agar Brugiavini alla quale èi affiancato un consiglio di gestione costituito da docenti di tutte le aree disciplinari rappresentate a Ca’ Foscari.

 

Per il 2013/2014 il Collegio offre 22 posti a studenti del primo anno di cui 11 con copertura totale dei costi e altri 9 con la copertura del 75%. Per tutti la residenza sarà offerta nel campus dell’isola di San Servolo. La domanda deve essere presentata entro le ore 12 del 23 aprile 2013, il test scritto si terrà il 7 maggio, a seguire 7 e 8 maggio i colloqui conoscitivi, che attesteranno anche la buona conoscenza dell’inglese.

I 22 nuovi posti si aggiungono ai 28 studenti italiani e stranieri che già lo frequentano.
Novità di quest’anno è l’anticipo della prima selezione che si terrà a maggio e permetterà agli studenti più motivati di entrare in una graduatoria attraverso il test d’ingresso e la media dei voti del 3 e 4 anno delle superiori (superiore a 7,5/10) e che verrà poi confermata con la votazione finale all’esame di Stato, che dovrà essere superiore a 90/100.

Se dopo la prima selezione rimarranno posti disponibili, una seconda possibilità per candidarsi sarà offerta in agosto 2013.

Caratteristiche distintive del Collegio veneziano che premia il merito sono l’internazionalità e la multidisciplinarietà: già oggi fanno parte del collegio studenti russi e romeni, che possono frequentare corsi di laurea triennale di tutte le aree formative (economica, umanistica, linguistica, scientifica).

Oltre agli insegnamenti curriculari del corso di laurea prescelto, gli studenti del collegio avranno a disposizione un programma culturale con dei corsi dedicati, di taglio interdisciplinare, dei laboratori applicativi e una gamma di attività sul campo.

Quest’anno sono stati programmati sei seminari interdisciplinari in lingua inglese con interventi di docenti nazionali e internazionali su temi diversi: la bellezza della mente, le neuroscienze; Venezia e il Mediterraneo nell’età della Serenissima: reti economie e storia locale e globale;  la sostenibilità; lo scopo della vita umana nelle tradizioni filosofiche e religiose orientali; l’alfabetizzazione finanziaria.

Ci sono poi i laboratori esperienziali: gli attuali studenti stanno frequentando un laboratorio di giornalismo e comunicazione con professionisti specializzati, che li aiutano anche nella realizzazione di loro iniziative come il “magazine” Linea 20, un “progetto di condivisione culturale” della loro vita nell’Isola di San Servolo.
Gli studenti del Collegio stanno anche sperimentando per primi l’iniziativa del Competency Centre, testando un sistema di autovalutazione con interviste e esercizi on line per individuare le proprie competenze comportamentali in ingresso e in uscita. E’ un’analisi multidimensionale finalizzata anche all’inserimento nel mondo del lavoro che testa le reazioni individuali, l’autopercezione, punti forti e deboli, il sistema di valori, l’approccio e le attese di crescita personale.

Inoltre chi frequenta il Collegio vive da protagonista anche gli eventi culturali internazionali dell’Ateneo dialogando direttamente con i relatori delle International Lectures o con gli esperti delle Conversazioni del Futuro (es. Beppe Severgnini, Roger Abravanel, Pietro Ichino) o addirittura partecipando criticamente alla costruzione dei contenuti di incontri innovativi come Why (Not) Italy? il prossimo evento previsto sull’attrattività del sistema Italia per gli investimenti finanziari.

Infine partecipano attivamente ad attività operative come gli incontri con gli studenti internazionali della VIU presenti sull’isola e la partecipazione da testimonials all’Open Day di Ateneo per dare informazioni ai loro futuri colleghi.

Ilaria Grando, iscritta al 2 anno: “Studio Conservazione e Gestione dei beni e delle attività culturali, e il programma del collegio mi offre la possibilità di ampliare i miei orizzonti culturali, integrando la mia preparazione e rendendomi capace di pensare ai miei studi in un’ottica decisamente più ampia. Un esempio? Beh, il seminario The Beauty of the mind naturalmente! Si tratta del primo seminario offerto dal collegio e ci ha dato la possibilità di lanciare uno sguardo alle neuroscienze da varie prospettive. Si è parlato di giochi della probabilità, di premi Nobel, del cervello animale e del cervello umano, fino ad approdare alla logica e alla filosofia. Personalmente sono sempre stata affascinata dalle neuroscienze e le lectures del Collegio mi hanno consentito di riflettere su di esse e guardarle dal punto di vista dell’arte, mostrandomi tanti possibili interessanti campi di ricerca!”.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy