• Google+
  • Commenta
18 aprile 2013

Matrimonio Low Cost. Come Organizzare un matrimonio low cost: consigli per risparmiare

Scelta giusta del matrimonio
Ecco come organizzare un matrimonio low cost

Ecco come organizzare un matrimonio low cost

Se avete deciso di compiere il grande passo, ma il vostro budget non è particolarmente elevato, non scoraggiatevi davanti ai numerosi preventivi che vi sottoporranno!

Numerosi i servizi di cui dovrete usufruire: l’affitto di una location che in esclusiva ha un prezzo di circa 2.000 euro con catering a parte, un buon ristorante per un menù base parte almeno da 70 euro a persona, e al costo del pranzo bisogna aggiungere altre spese come i fiori, le bomboniere, gli abiti da cerimonia per lo sposo e la sposa e tanto altro. Si arriva così a cifre esorbitanti.

Consigli su come organizzare un matrimonio low cost

E allora bisogna rinunciare a qualcosa, ma a cosa visto che sembra tutto così indispensabile? Ecco alcuni  consigli su come organizzare un matrimonio low cost.

Se siete davvero intenzionati a risparmiare optando per un matrimonio low cost dovete prima di tutto abbandonare i soliti cliché ed essere creativi e anticonvenzionali nella preparazione! Questo è il primo passo per realizzare un matrimonio low cost.

1) Abito per matrimonio low cost – Per l’abito da cerimonia si può optare per gli outlet: moltissime griffe hanno uno spazio outlet con modelli importanti che provengono da sfilate e shooting fotografici, o abiti delle precedenti collezioni. Ultimamente una nuova moda sta spopolando in Itala: il noleggio di abiti da sposa che si trovano in atelier specializzati. Non mancano le occasioni nel mondo del web e in particolare su ebay, dove si trova una vastissima scelta di abiti da sposo/a usati per soddisfare tutti i gusti. Si può optare anche per l’abito vintage usato dalla famiglia, in modo da poter avere un modello alla moda senza spendere nulla ad eccezione delle possibili modifiche per poterlo adattare alla perfezione sul proprio corpo.

Matrimonio Low Cost Abiti Sposi

Matrimonio Low Cost Abiti Sposi

2) Fedi per matrimonio low cost – In genere la spesa delle fedi non incide sul budget di un matrimonio e in questo caso di un matrimonio low cost, perché questo stesso è un dovere che riguarda i testimoni, ma se gli interessati hanno il desiderio di regalarvi altro, potete puntare sulle creazioni di grosse catene e preferire gioielli leggeri e senza fronzoli: la spesa non dovrebbe essere superiore ai 300 euro.

3) Bomboniere per matrimonio low costLe bomboniere fai da te possono essere un’ottima idea per risparmiare una cifra considerevole. Potete optare per la creazione di sacchettini colorati, o fare una donazione oppure rivolgersi a una cooperativa sociale. Il web anche qui presenta una vasta possibilità di scelta: pullula di idee con cui creare oggetti. A tal proposito non mancano tutorial che spiegano come realizzare le bomboniere. I tutorial si trovano specialmente su siti americani. Qui si trovano creazioni pronte da assemblare a partire da 0.80 – 0.90 euro a pezzo. Un modo per poter risparmiare sulle bomboniere è omaggiare i propri invitati con i soli confetti, rinunciando alla varia oggettistica. I confetti potrete acquistarli all’ingrosso e non dovrete nemmeno occuparvi così di confezionarli.

Se alle bomboniere proprio non volete rinunciare, un’idea carina e sicuramente apprezzabile è inviare al ritorno dal viaggio una vostra foto scattata nel giorno più importante della vostra vita, con due riga di ringraziamento per aver condiviso un evento così importante e speciale. In questo modo i vostri ospiti avranno ugualmente un pensiero in ricordo del matrimonio.

4) Partecipazioni per matrimonio low cost Non a tutti è necessario spedire le partecipazioni, si può usare anche il web! Esistono, infatti, modelli di cartoline elettroniche per ogni occasione da poter inviare a costo zero in allegato a una mail con un testo che deciderete in seguito, e per gli invitati che non hanno particolare dimestichezza col pc, il web vi fornirà tantissime idee, spunti per mettervi alla prova con il fai da te. Alcuni siti sono specializzati in modelli di partecipazioni e forniscono addirittura modelli scaricabili gratuitamente e stampabili. Altri siti con una spesa irrisoria è possibile ordinare gli inviti che vi verranno consegnati a domicilio.

5) Album e il Filmino per matrimonio low cost Se nella vostra cerchia di amici e parenti non avete un esperto o qualche appassionato di fotografia a cui poter fare riferimento per il servizio, contate sulle foto dei parenti: fatevi inviare le foto e stampatele tramite siti professionali. Ai vostri più cari ospiti potete anche fornire delle macchinette usa e getta, avranno così il compito di scattare alcune foto durante il vostro matrimonio. Un’altra possibilità è quella di recarsi presso un istituto di fotografia della vostra città e chiedere agli studenti se vogliono esercitarsi e fare pratica sul vostro matrimonio.

6) Trucco e Acconciature per matrimonio low cost Rivolgetevi alle vostre persone di fiducia. In genere il parrucchiere, se siete una cliente fissa, non vi chiederà più di 60-70 euro per un’acconciatura mediamente elaborata, per una semplice piega il prezzo diminuirà. Il fai da te può essere una valida alternativa: non sempre rivolgersi alle mani degli esperti può portare ai risultati sperati. Utilizzate perciò un maquillage leggero e uno spray fissativo che vi garantiranno la massima tenuta ad un prezzo irrisorio.

7) Cerimonia per matrimonio low cost Per quanto riguarda la celebrazione, se scegliete di celebrare il matrimonio in comune stabilite per un giorno feriale: il prezzo della sala, del rinfresco in qualsiasi location costerà molto meno. Se decidete di sposarvi in un comune diverso dal vostro, bisogna considerare che la spesa potrebbe aggirarsi anche intorno ai 600 euro. Anche la chiesa non è esente da costi: per la celebrazione della liturgia chiedono un contributo fisso per le spese di luce e pulizia, a cui dovrete accompagnare un’offerta libera, ma forse libera non è perché il prezzo è di circa 200 euro. A questa donazione dovete considerare l’offerta al coro o l’organista e un’offerta per il corso prematrimoniale.

Organizzare matrimonio low cost

Organizzare matrimonio low cost

8) Auto e Moto per matrimonio low cost In questo caso sicuramente potrete rivolgervi ad un amico o ad un parente per poter chiedere una macchina o moto importante o noleggiarla dove siete già clienti.

9) Ristorante per matrimonio low cost Optare per un ristorante invece di un castello vi consentirà di risparmiare. Il ristorante in genere presenta un menù non inferiore agli 80 euro. Un escamotage per diminuire il prezzo, un prezzo standard per un matrimonio, è dire che si tratta di un piccolo ricevimento o un pranzo di famiglia o anche un anniversario. Gli addobbi floreali in questo caso non ci saranno ma potrete concordare un menu a vostra scelta a un prezzo inferiore. Potreste fare riferimento anche ad un amico che dispone di villa con piscina ovviamente dipende in questo dall’amico e dalla sua volontà a farvi questo enorme piacere: potreste offrirgli un piccolo rimborso spese e occuparvi voi dell’intera gestione e organizzazione del matrimonio. Un’altra possibilità è rivolgersi ad una cooperativa sociale che abbia il servizio di catering, e optate per un menu diverso da quello proposto per cene e pranzi. Un buon rinfresco a buffet non costa in genere più di 40 euro a persona.

10) Fiori per matrimonio low cost Per risparmiare sugli addobbi floreali è semplice. Scegliete fiori di stagione e abbondate col verde. Potete dividere la spesa con qualcuno che ha scelto la vostra stessa data.

Se i fiori vengono pagati esclusivamente da voi soli, alla fine della cerimonia potete riprenderli e utilizzarli per il rinfresco. Per il bouquet il fiorista di fiducia vi può sicuramente aiutare: optate per un solo tipo di corolla, adornato con peperoncino rosso e foglie lucide. Sarà una composizione sicuramente d’effetto ad un prezzo che difficilmente può superare i 30 euro.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy