• Google+
  • Commenta
18 aprile 2013

Sistemi Sanitari: 14 esperti sulla qualità dei sistemi sanitari all’Uniud

Università degli Studi di UDINE – Consegnati i diplomi del master internazionale in ‘Gestione della qualità nei sistemi sanitari europei’

Qualità dei sistemi sanitari: l’ateneo forma 14 nuovi esperti

Provengono dagli ospedali di Udine, Gemona del Friuli, Gorizia, Monfalcone, Pordenone, Treviso, Klagenfurt (Austria) e Gradec (Slovenia)

Sono 14 i nuovi esperti “euroregionali” della qualità dei sistemi sanitari formati dalla seconda edizione del master internazionale dell’Università di Udine in “Gestione della qualità nei sistemi sanitari europei”. I partecipanti, già impegnati in strutture sanitarie, provengono dagli ospedali di Udine, Gemona del Friuli, Gorizia, Monfalcone, Pordenone, Treviso, Klagenfurt (Austria) e Gradec (Slovenia).

Obiettivo del corso è formare esperti nel miglioramento continuo della qualità nei sistemi sanitari grazie anche allo scambio con altri Paesi di conoscenze ed esperienze nel settore. Il master, diretto da Silvio Brusaferro, dura 18 mesi e prevede attività didattiche in lingua inglese e tirocini in strutture sanitarie regionali, carinziane e slovene.

Il master è organizzato dall’Ateneo in collaborazione con due istituzioni austriache, l’Accademia internazionale per la formazione dei professionisti della salute Geie (Sanicademia) e l’Università di Scienze applicate della Carinzia, e l’Istituto nazionale della salute pubblica della Slovenia. Patrocinano l’iniziativa le Scuole di specializzazione in Igiene e Medicina preventiva delle università di Udine, Trieste, Padova e Verona.

I 14 nuovi manager della qualità nei sistemi sanitari – che hanno ricevuto oggi il diploma di master alla presenza dei rappresentanti dell’Ateneo, della Regione Friuli Venezia Giulia e degli ospedali di Villaco e di Gradec – sono Marco Battel, Roberto Campanella, Anna Devetti, Renata Fabro, Alda Faruzzo, Carla Londero, Francesca Marino, Barbara Migletta, Michele Minuzzo, Camilla Negri, Chiara Pollioni, Emanuele Stella, Tina Vetter e Ivan Tandler.

La terza edizione del master prenderà il via a ottobre e allargherà le collaborazioni a qualificati partner quali le università di Zagabria (Croazia), Klagenfurt (Austria) e del Litorale-Primorska (Slovenia).

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy