• Google+
  • Commenta
14 maggio 2013

Apulia Marble Awards 2013. Il premio Apulia Marble Awards va la progetto Alveare

Politecnico di BARI – Apulia Marble Awards, premio internazionale d’architettura a due docenti del Politecnico

Un sistema costruttivo in muratura portante, atto alla realizzazione di volte traforate, dalla spazialità complessa, in pietra leccese, la cui forma ricorda un alveare, è valso il 1° premio internazionale d’architettura, Apulia Marble Awards 2013, a due giovani architetti del Politecnico di Bari: Giuseppe Fallacara, ricercatore, docente di “Progettazione architettonica e storia della stereotomia” e Marco Stigliano, dottore di ricerca in “Progettazione architettonica”. I due ricercatori del Politecnico hanno partecipato, nell’ambito della sezione “Stone Design”, con un loro manufatto realizzato in pietra leccese consistente in una volta a botte decorata e traforata grazie all’utilizzo di conci a sezione esagonale, da loro progettati e prodotti secondo tecniche di taglio assistito da macchine (CAD-CAM). Il sistema di assemblaggio ha previsto un montaggio a secco, in cui la connessione è stata garantita dalla naturale compressione dei blocchi lapidei. La realizzazione del manufatto, premiato da una apposita commissione, è stato effettuato grazie alla collaborazione dell’azienda salentina, “Pimar srl”, co-finanziatrice di un assegno di ricerca sui materiali lapidei.

Come è noto, la Puglia è la seconda regione in Italia (la prima è la Toscana) per produzione di materiali lapidei. Il settore incide in modo significativo sull’economia pugliese: nel 2012 l’export pugliese ha registrato un valore di 37,21 milioni di euro con un incremento del 16,2 % rispetto allo stesso periodo del 2011. Nello stesso anno le esportazioni di pietre e marmi in tutta Italia sono cresciute solo dell’8,5%”.

Il premio, articolato in tre sezioni (Architettura, Stone design e Arredo urbano) è stato rivolto a opere, tra edifici e oggetti, realizzati con l’utilizzo di materiali pugliesi, oppure, di altra provenienza geografica, ma lavorati da aziende della Puglia.

La premiazione avrà luogo, sabato, 18 maggio, ore 10:00, in occasione di “MediStone Expo”, presso la Fiera del Levante. I due vincitori, Fallacara e Stigliano, in occasione del ritiro del Premio, illustreranno le caratteristiche e le filosofie progettuali che hanno portato allo studio delle tecniche costruttive dell’opera e ai materiali. Scelte vincenti e convincenti che hanno portato ad una straordinaria occasione progettuale da parte di un’alta personalità dello Stato del Qatar per la realizzazione di una costruzione privata dedicata.

“Apulia Marble Awards (AMA)”, è un premio internazionale d’architettura, organizzato dalla Regione Puglia (Assessorato allo Sviluppo Economico) e da Internazionale Marmi e Macchine di Carrara. Esso è stato assegnato ad architetti italiani e stranieri nelle cui opere, l’utilizzo dei materiali lapidei pugliesi, si sia distinto per il particolare significato sia formale che tecnico.

Chi sono i vincitori del premio “Apulia Marble Awards”

Giuseppe Fallacara è nato a Bitonto (Bari) nel 1973. Ha conseguito nel 1991 la maturità scientifica nel liceo scientifico “Vitale Giordano” di Bitonto; si è laureato in Architettura nel Politecnico di Bari nel febbraio 2000 (dopo un anno in Erasmus prima a Lyon e poi a Budapest) con una tesi di ricerca sui campanili in legno della Transilvania; ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca nel 2004. Dal gennaio 2005 è Ricercatore Universitario e docente nei corsi di Progettazione architettonica della Facoltà di Architettura del Politecnico di Bari.

Marco Stigliano è nato a Policoro (Mt) nel 1976. Nel 2004 ha conseguito la laurea in Architettura, presso il Politecnico di Bari, con una tesi in Progettazione Architettonica. Nel 2008 consegue il titolo di Dottore di Ricerca. E’ assegnista di Ricerca presso il Dipartimento di Scienze dell’Ingegneria Civile e dell’Architettura del Politecnico di Bari. E’ stato professore a contratto del corso di “Composizione Elettronica della Progettazione Architettonica” ed è attualmente professore a contratto del corso di “Disegno Elettronico per la Progettazione” nell’ambito del corso di laurea specialistica in Architettura del Politecnico di Bari. E’ autore di  numerose pubblicazioni, scientifiche.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy