• Google+
  • Commenta
11 agosto 2013

Ferragosto 2013. Cosa fare e dove andare a ferragosto: mete e spiagge consigliate per ferragosto

Milano in estate

Il giorno di Ferragosto è il momento giusto per “staccare la spina” e trascorrere una giornata in assoluto relax al mare, in montagna, in un parco naturale, in un accogliente agriturismo oppure organizzare un last minute in Italia o all’estero. 

Ferragosto 2013 in total relax

Ferragosto 2013 in total relax

Nella penisola nostrana come di consuetudine nel giorno di ferragosto si susseguono sagre, pirotecnici spettacoli, grandi concerti sotto le stelle e momenti religiosi. Anche quest’anno quindi per il Ferragosto 2013 verranno organizzate feste in spiaggia, concerti, mostre e party. Il tutto in total relax. 

Davanti ad una così ampia scelta la domanda per ogni italiano rimane sempre la stessa: “Cosa fare e dove andare il giorno di Ferragosto?”. Qui troverete tutte le iniziative relative al giorno più caldo dell’anno, le offerte per trascorrere un ferragosto 2013 indimenticabile.

L’intramontabile scelta è trascorrere il Ferragosto a mare. Ecco quindi i posti più hot dell’estate 2013, dove trascorrere Ferragosto 2013.

Scelte balneari per Ferragosto 2013. Anche se per quest’estate il tempo è stato un po’ altalenante con frequenti piogge, soprattutto, nel periodo di giugno e luglio per il Ferragosto 2013 gli amanti del mare possono “tirare un sospiro di sollievo”: bel tempo in tutta Italia. 

Detto questo: cosa fare e dove andare per Ferragosto 2013?

Ferragosto 2013 in Versilia. La riviera toscana è tornata di gran moda. Le spiagge e le località balneari offrono al cliente numerosi eventi adatti per tutti i gusti. Qui troverete, infatti, non solo mare ma anche cultura con le varie mostre previste per Ferragosto 2013. Vi consigliamo per il pranzo di prenotare con un certo anticipo, per chi ha deciso di pranzare in un ristorante vista mare.

Spiaggia libera per Ferragosto 2013. Molti italiani sceglieranno le spiagge libere che saranno sicuramente più affollate che mai. Le più belle si trovano sicuramente in Sardegna, in Sicilia, nelle Cinque Terre, in Puglia.

Punta della Suina, Gallipoli

Punta della Suina, Gallipoli

Ferragosto 2013 in Puglia, le spiagge da non perdere. Nella zona salentina le spiagge sono tutte incantevoli, qui il mare è cristallino ed è immerso nel verde o in parchi naturali. Ma quali sono le spiagge più belle del Salento? Una delle spiagge più belle e anche meno conosciute è Lido Pizzo, qui potrete trovare sabbia finissima e un mare paragonabile alle zone sarde, una zona balneare perfetta per gli amanti del mare e per chi vuole trascorre un Ferragosto 2013 in assoluto realx, infatti, essendo poco noto non ci sarà una grande affluenza di bagnanti  e la struttura balneare vi permetterà di gustare i prodotti tipici salentini, il tutto a prezzi competitivi. Punta della Suina è molto simile al Lido Pizzo, ma più conosciuta e ciottolosa soprattutto nei pressi della battigia. Il mare presenta un fondale basso e acque relativamente calde. Pescoluse o le Maldive del Salento qui il divertimento non manca! Troverete giochi acquatici di tutti i tipi: bananone, ufo, ciambella e moto d’acqua che vi accompagneranno in questo Ferragosto 2013. Inoltre la struttura balneare offre happy hours dalle 17.30 in poi. Per chi invece vuole divertirsi dal mattino fino alla sera al ritmo di musica il lido Samsara è il lido che fa per voi: la musica qui non manca davvero mai e l’happy hours è il più conosciuto di Baia Verde. Porto Selvaggio è l’orgoglio di ogni salentino che guarda con un po’ di “gelosia” questa perla che viene visitata dal vacanziere. Il lido è immerso in una riserva naturale, quindi per raggiungere il mare bisogna camminare a piedi per un paio di Km ed è rivolta soprattutto a coloro che preferiscono zone più ciottolose. Le sorgenti d’acqua fredda costituiscono l’aspetto in più di Porto Selvaggio.

Pantelleria

Pantelleria

Ferragosto 2013 e le splendide isole dell’Italia. Per chi vuole trascorrere il giorno di Ferragosto con solo il mare all’orizzonte, la scelta di un’isola è la giusta soluzione. In Italia certo non mancano questi piccole oasi. Ultimamente l’attenzione di molti vacanzieri è indirizzata verso l’isola di Lampedusa probabilmente perché visitata da Papa Francesco a luglio. Inoltre è la meta privilegiata di molti personaggi famosi come Claudio Baglioni che ogni anno organizza un festival musicale. Oltre Lampedusa, altre isole scelte dagli italiani per quest’estate 2013 sono: le Isole Tremiti e l’sola di Ponza. Due mete ambite che offrono non solo un mare cristallino e spiagge incantevoli, ma anche dei percorsi naturalistici invidiabili per una vacanza lontana dai fastidiosi rumori cittadini. Simili alle precedenti sono anche l’isola del Giglio, le Eolie in Sicilia e Pantelleria. Se volete trascorrere un Ferragosto 2013 a contatto con la natura senza però rinunciare a dell’ottima cucina a base di pesce e ad un mare meraviglioso con scorci pittoreschi la Riviera del Conero e il Gargano, due zone nell’Adriatico, sono la scelta adatta alle vostre esigenze.

Ferragosto 2013 all’insegna del divertimento. Nulla può reggere il confronto con Rimini e l’intera Riviera Romagnola. Il Ferragosto viene organizzato come se fosse un vero e proprio Capodanno in spiaggia. La costa riminese può vantare oltre 250 stabilimenti che ogni anno si sfidano per offrire l’offerta migliore al cliente e per far trascorrere un Ferragosto indimenticabile.

Croazia

Croazia

Ferragosto 2013 e gli ultimi last minute. Una meta molto economica e ideale per trascorrere non solo il Ferragosto ma l’intero e ultimo mese estivo è sicuramente la Croazia o il Montenegro che si raggiunge più facilmente in traghetto o direttamente in auto, risparmiando così sul prezzo del trasporto con l’eccezione però di fare benzina nelle pompe bianche. In Croazia i prezzi di hotel, appartamenti e residence sono abbordabili cosi come in Montenegro. Per una vacanza dal sapore culturale, tra le città più economiche troviamo Budapest e Praga, perfette per chi vuole rilassarsi senza spendere molto.

La Costa Brava in Spagna è un’altra destinazione last minute molto economica e completa, infatti, qui potrete ammirare numerose località balneari con calette deliziose e divertirvi la sera con numerosi happy hours che in genere iniziano dalle 17.00 in poi. Le spiagge e le località da non perdere sono sicuramente Blanes, Calella e Tossa de Mar, e poi nei pressi c’è Barcellona per una vacanza non solo all’insegna del mare, ma anche culturale.

Ferragosto 2013 in montagna. Se preferite trascorrere il giorno di Ferragosto in montagna senza spendere troppo la Slovenia è la scelta giusta per voi. Qui potrete immergervi in una delle nature più incontaminate a prezzi davvero competitivi.

Milano in estate

Milano in estate

Ferragosto 2013 per chi non lascia la città milanese. Diverse sono le iniziative per questo Ferragosto 2013 per chi ha deciso di rimanere a Milano. La città offre la possibilità di visitare musei civici gratis, per tutto il mese di agosto. Da non perdere le mostre del Castello Sforzesco, il museo di Storia Naturale. Le feste e gli aperitivi glamour non mancheranno sul Naviglio pavese. Saranno ovviamente aperti l’Idroscalo e gli impianti acquatici milanesi. Si segnalano inoltre le esposizioni su Modigliani, Hitchcock e Crepax. Imperdibile appuntamento alla Triennale con la mostra sulla “meraviglia”, con installazioni e progetti. La città offre anche il cinema all’aperto, inoltre, al Castello sforzesco: mercoledì 14 agosto è in programma “Una famiglia perfetta” con due grandi big Castellitto e la Gerini, per il giorno di Ferragosto 2013 è previsto il Quartet.

Campania

Campania

Ferragosto 2013 in Campania. Per trascorrere un Ferragosto all’insegna della tradizione vi segnaliamo la Sagra della Cipolla a San Pietro al Tanagro. L’evento si terrà per due giorni dal 14 al 15 agosto ed è dedicato ad un prodotto tipico della terra del Vallo di Diano: la cipolla. L’evento che è alla sua “V Edizione” risulta tra i più noti e apprezzati dai campani, soprattutto, per quanto riguarda l’enogastronomia. Le serate all’insegna del divertimento e della spensieratezza, vengono allietate da musica live, folcloristica e da balli suggestivi. Non mancherà il buon vino rosso prodotto dalla Pro Loco di San Pietro al Tanagro con uve della località Scorzo e Pastena,. Si consiglia di conservare la locandina della festa della cipolla, perchè le stesse sono numeroate e all’inizio di ogni serata verranno estratti due numeri che riceveranno in omaggio un menù completo offerto dall’azienda.

A Capri, invece, si consiglia l’evento “Concerti al Tramonto” presso la Villa San Michele. L’evento si svolgerà nella splendida Villa San Michele, organizzata dalla Fondazione Axel Munthe di Anacapri. Si consiglia di prenotare per poter partecipare alla manifestazione.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy