• Google+
  • Commenta
7 agosto 2013

Notte della Taranta 2013. Programma Artisti Notte della Taranta XVI Edizione: ecco date e video

Notte della Taranta 2013. Programma e Ospiti della XVI Ediione della Notte della Taranta 2013

Ritorna l’evento più isterico, convulsivo del Sud Italia. Ritorna la manifestazione che fa danzare prima lo spirito e poi il corpo. Ritorna il tarantismo o tarantolismo. Riecco la Notte della Taranta, il concerto che fa conoscere i canti della fatica, le terre garganiche e le melodie da salone.

La Notte della Taranta

La Notte della Taranta

Ritorna Il festival la Notte della Taranta, Il festival, organizzato e promosso dalla Regione Puglia, dalla Provincia di Lecce, dalla Fondazione La Notte della Taranta, dall’Unione dei Comuni della Grecìa Salentina e dall’Istituto Diego Carpitella.

Inizia la notte della Taranta 2013, la festa – concerto della pizzica di Melpignano.

Il ragno isterico comincia a tessere la sua tela in Piazza Vittoria, vicino all’affascinante Castello de Montialle. Sul palco il gruppo di etnomusicale salentina: I Tamburellisti di Torrepaduli.

Il concertone finale della Notte della Taranta si terrà sabato 24 agosto a Melpignano (Lecce), nel piazzale dell’ex Convento degli Agostiniani e in diretta televisiva dalle ore 22.45 su Cielo (canale in chiaro del digitale terrestre visibile al numero 26).

Tante le novità che faranno da padrone all’evento anche quest’anno, a cominciare dal direttore artistico Sergio Torsello al Maestro concertatore di quest’anno il violoncellista Giovanni Sollima che dirigerà l’Orchestra Popolare La Notte della Taranta.

Gli ospiti della Notte della Taranta

Gli ospiti della Notte della Taranta

Novità anche sul versante artisti e ospiti della notte della Taranta, tra questi: KamafeiMama Marjas Miss Mykela, la reunion dell’Ensemble, Alfio Antico, Miguel Àngel Berna, Emma, Niccolò Fabi, Max Gazzé, Roby Lakatos.

Tra gli ospiti di eccezione anche Emma Marrone in vacanza questa’anno con il fidanzato Marco Bocci nello stesso Salento. Emma incontrata a Gallipoli, cosi lascia traccia della Notte della Taranta:

“Non riesco a dormire! Emozionata per la notte della taranta e per le magie che accadono in Salento!”.

Un pò di storia sulla Notte della Taranta – L’evento nasce dall’idea dell’unione dei comuni della Grecia Salentina, di rivisitazione della cultura e tradizione popolare salentina. Si tiene nei comuni del salentino tra Lecce e Grecia Salentina, si tiene nel mese di Agosto. Ogni Edizione è affidata ad un maestro concertatore. A distanza di qualche anno dal suo primo concertone, la Notte della Taranta ha fato nascere intorno a lei un vero e proprio evento, nonché una fondazione, detta La Notte della Taranta che si propone come laboratorio di ricerca e riflessione all’incrocio di tre correnti: quella scientifica, quella dello spettacolo e quella delle politiche culturali.

Un po’ di tradizione sulla Notte della Taranta – Pizzica e Taranta fanno da padrone all’evento, si tratta di una musica che deriva da antichi rituali. La pizzica si fa risalire a Dioniso o Bacco e ai festeggiamenti in suo onore, quando la gente si lasciava andare a comportamenti sfrenati, dopo aver bevuto fiumi di vino; La taranta risale invece ai tempi della Magna Grecia, nata dalla cultura contadina, esattamente legata al morso del ragno e rappresentativa del momento in cui un malcapitato cadeva vittima del veleno della tarantola. La tradizione racconta che per salvarsi dal morso del velenosissimo ragno, venissero suonati incessantemente i tamburelli ad un ritmo vorticoso finché l’incantesimo non veniva sciolto. Il suono incessante dei tamburelli veniva accompagnato da un ballo ripetitivo ed ossessivo, utile ad esaurire completamente il veleno.

Concerto la Notte della Taranta

Concerto la Notte della Taranta

XVI Edizione della Notte della Taranta 2013 – Anche quest’anno la Notte della Taranta, si annuncia come un grande evento, prevista la partecipazione di oltre 300mila spettatori.

Anche quest’anno voci reggae si intrecceranno con la formazione di musica popolare non nuova ad incursioni nell’hip hop e nel reggae.

Un grande concerto quello della Notte della Taranta in cui la musica tradizionale folklorica si mischia con altre tradizioni musicali, rivitalizzandosi e stabilendo, in questo modo, anche una modalità diversa di composizione musicale contemporanea.

Non solo musica alla Notte della Taranta, ma anche tanta danza e ad aprire le danze sarà TarantArte, la compagnia di danza diretta da Maristella Martella. L’esibizione di TarantArte sarà particolarmente coinvolgente e di forte impatto. Il corteo danzante si snoderà tra le vie del centro storico del comune griko, con soste musicali tra le suggestive corti di Corigliano d’Otranto. A passo di danza il corteo arriverà sul palco allestito in Piazza Vittoria dove continuerà l’esibizione “Solo di Taranta” tratta da “Passo a Sud” che farà da preludio all’intero spettacolo.

Notte della Taranta

Notte della Taranta

Come ogni edizione del festival, anche la XVI edizione della Notte della Taranta, sarà caratterizzata da un viaggio musicale e danzante itinerante attraverso tutti i Comuni della Grecia Salentina.

(Carpignano, Calimera, Salentino, Corigliano d’Otranto, Castrignano dei Greci, Martano, Cutrofiano, Martignano, Sternatia, Melpignano, Zollino, Soleto) Il viaggio si conclude come ogni anno a Melpignano con il concertone finale, la Notte della Taranta per l’appunto.

Calendario Completo Notte della Taranta: Date e Ospiti

  • 6 agosto 2013 – ore 21.30 – CoriglianoD’otranto
    • Tarantarte, Tamburellisti di Torre Paduli, Kamafei ospiti Mama Marjas e Miss Mykela
  • 7 agosto 2013 – ore 21.30 – Sternatia
    • Ghetonia, Dario Muci, Rione Junno
  •  8 agosto 2013 – ore 21.30 – Zollino
    • Fonarà, Mario Incudine
  •  9 agosto 2013 – ore 21.30 – Cursi
    • Madreterra, Su’D’Est, Zimbaria
  • 10 agosto 2013 – ore 21.30 – Martignano
    • Gruppo astéria di giorgio filieri, Insintesi feat. Fimmene in dub
  • 11 agosto 2013 – ore 21.30 – Soleto
    • Menamenamò, Epifani Barbers
  • 12 agosto 2013 – ore 21.30 – Carpignano Salentino
    • Kaìlia, Antonio Amato Ensemble, Bandadriatica
  • 13 agosto 2013 – ore 21.30 – Sogliano Cavour
    • Orchestra Sparagnina, Ariacorte Compagnia Popolare, Antico Gruppo Agricolo di Villa Castelli
  • 14 agosto 2013 – ore 21.30 – Lecce
    • Arakne Mediterranea, Ensemble La Notte della Taranta ospite Marina Rei
  • 16 agosto 2013 – ore 21.30 – Castrignano Dei Greci
    • Cardisanti, Stella Grande e Anime Bianche, Nidi d’Arac
  • 17 agosto 2013 – ore 21.30 – Alessano
    • Malicanti, Petrameridie
  •  18 agosto 2013 – ore 21.30 – Cutrofiano
    • Masha Valentino e Sciamaballà, Kalàscima, Officina Zoè
  •  19 agosto 2013 – ore 21.30 – Calimera
    • Tamburello Cafè, Enza Pagliara, Canzoniere Grecanico Salentino in “Puglia”
  •  20 agosto 2013 – ore 21.30 – Galatina
    • Calanti, Anna Cinzia Villani, Mascarimirì
  • 21 agosto 2013 – ore 21.30 – Martano
    • Jazzabanna, salentorkestra, Antonio Castrignanò
  •  24 agosto 2013 – ore 19.30 – Melpignano
    • Orchestra Popolare La Notte della Taranta diretta da Giovanni Sollima
    • Con Alfio Antico, Miguel Àngel Berna, Emma, Niccolò Fabi, Max Gazzé, Roby Lakatos

Tutte le news per seguire l’evento in tempo reale sul sito ufficiale della Notte della Taranta

Guarda il video della Notte della Taranta 2013

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy