• Google+
  • Commenta
24 settembre 2013

Formazione. XII Ciclo di seminari della Scuola di Alta Formazione Filosofica

Per il primo gemellaggio con la Fondazione “Romano Guardini” di Berlino, la Scuola di Alta Formazione Filosofica invita il sociologo e filosofo Hans Joas al XII Ciclo di seminari: tra i temi, il sorgere dei valori, la sacralità della persona e la fede come opzione

Intellettuale

Intellettuale

Lunedì 7 ottobre la lezione magistrale su potere politico e interpretazione religiosa

Sarà Hans Joas rappresentante di spicco della sociologia e della filosofia sociale tedesca e americana – il docente ospite, dal 7 all’11 ottobre 2013, del XII Ciclo di seminari della Scuola di Alta Formazione Filosofica (SdAFF) di Torino, intitolato Come nascono i valori?

Formatosi negli anni Settanta presso la Freie Universität di Berlino con un percorso di studi fondamentalmente sociologico, Hans Joas – che insegna Sociologia e Filosofia Sociale presso l’Università di Chicago – si occupa di ricerche al confine tra la filosofia e la sociologia, riflettendo in particolare sulla questione dei valori, della loro genesi e del loro ruolo nelle società multiculturali nonché sulla secolarizzazione e le prospettive della religione nella contemporaneità.

Oltre che con la sociologia delle origini, in particolare quella di Émile Durkheim, il suo pensiero si sviluppa in stretto dialogo con il pragmatismo americano, soprattutto William James, John Dewey e George Herbert Mead – che per Joas offre un’originale soluzione alla questione dei valori facendo da ponte tra le preoccupazioni teoretiche e normative della filosofia e l’indagine sociologica sui valori e sulla loro traduzione in norme –, nonché con il pensiero del filosofo canadese contemporaneo Charles Taylor, studioso della secolarizzazione, e con l’ermeneutica.

Membro del Collegio delle Scienze di Berlino, dell’Istituto di Studi Avanzati dell’Università di Friburgo e dell’Accademia della Scienze di Berlino e del Brandeburgo, nel suo ciclo di incontri seminariali presso la Scuola di Alta Formazione Filosofica Joas svilupperà in particolare i temi della creatività dell’agire, del sorgere dei valori, della sacralità della persona e dello status dei diritti umani, della fede come possibile opzione per la contemporaneità e il futuro e della modernità della guerra.

Lunedì 7 ottobre alle ore 18 presso il Circolo dei Lettori di Torino, Hans Joas terrà inoltre una lezione magistrale in lingua italiana, intitolata Potere politico e interpretazione religiosa. Sacralizzazione e desacralizzazione. Con lui saranno presenti Ugo Perone, direttore della Scuola di Alta Formazione Filosofica, e Ludwig von Pufendorf, presidente della Fondazione “Romano Guardini” di Berlino.

La Scuola di Alta Formazione Filosofica di Torino (www.sdaff.it) – considerata una delle dieci scuole di eccellenza dalla Grande Guida Università del quotidiano “Repubblica” – è stata fondata nel 2006 ed è diretta da Ugo Perone, già ordinario di Filosofia Morale e direttore del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università del Piemonte Orientale, ora titolare della cattedra “Romano Guardini” in Filosofia della Religione presso la Humboldt Universität di Berlino.

Organizzata dal Centro Studi Filosofico-religiosi “Luigi Pareyson” con il sostegno della Compagnia di San Paolo, la collaborazione della Società Filosofica Italiana, il patrocinio di Regione Piemonte, Provincia di Torino e Città di Torino, con questo XII seminario la Scuola di Alta Formazione Filosofica avvia un gemellaggio con la Fondazione “Romano Guardini” di Berlino che porterà, nel 2014, alla realizzazione di un ciclo seminariale in Germania, tenuto in quel caso da un filosofo italiano.

La Scuola di Alta Formazione Filosofica si pone come luogo d’incontro tra le maggiori figure della filosofia mondiale invitate di volta in volta e un gruppo di giovani studiosi italiani e stranieri selezionati mediante bando e chiamati a mettersi in gioco, con il sostegno di uno o più tutor, all’interno dei seminari settimanali intensivi di 5 ore giornaliere a loro riservati.

Nell’ottica di un confronto più allargato sul tempo presente e sull’interpretazione della modernità, a ogni ciclo di seminari a numero chiuso la Scuola di Alta Formazione Filosofica affianca una conferenza pubblica intesa quale momento di dialogo con la società e la cultura.

L’intento della SdAFF di rappresentare l’ampiezza e la complessità degli studi filosofici contemporanei si manifesta anche nella scelta, quali professori ospiti, di filosofi dai più diversi orientamenti.

Ai precedenti cicli seminariali sono stati invitati il fenomenologo francese Jean-Luc Marion, il filosofo tedesco Dieter Henrich, gli americani Charles Larmore e John R. Searle, l’ungherese Ágnes Heller, Emanuele Severino, il fenomenologo tedesco Bernhard Waldenfels, il filosofo della religione Robert Spaemann e il filosofo della mente Thomas Metzinger.

Nel 2009 e, nuovamente, nel 2011, è inoltre stato realizzato un seminario interno in cui i giovani studiosi che avevano partecipato ai precedenti cicli della Scuola di Alta Formazione Filosofica hanno presentato e proposto alla discussione collettiva contributi teoretici originali appositamente elaborati.

Nel dicembre 2012, la Scuola di Alta Formazione Filosofica ha infine organizzato il Convegno internazionale Il ruolo pubblico della filosofia. Un confronto tra Italia, Germania e Svizzera con Ugo Perone, Günter Abel, Gerardo Cunico, Francesca Rigotti ed Enrico Guglielminetti.

Scuola di alta formazione filosofica Direttore scientifico: Ugo Perone

Conferenza pubblica di Hans Joas Lunedì 7 ottobre 2013 ore 18 – Circolo dei Lettori (Torino, via Bogino 9)

Potere politico e interpretazione religiosa. Sacralizzazione e desacralizzazione Conferenza in lingua italiana.

La partecipazione è aperta a tutti. Ciclo di seminari con Hans Joas.l Tutor: Eloisa Perone 7 – 11 ottobre 2013 – Arsenale della Pace, Torino Come nascono i valori? La partecipazione è riservata ai giovani studiosi selezionati tramite bando.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy