• Google+
  • Commenta
17 settembre 2013

Magna Charta 2013. Unibo: Magna Charta Universitatum festeggia i suoi primi 25 anni

Università di BOLOGNA – La Magna Charta Universitatum festeggia i suoi primi 25 anni. Le celebrazioni si terranno il 19 e 20 settembre: tra i relatori Umberto Eco, Mohamed Fathy Saoud, presidente della Qatar Foundation, Maria-Helena Nazaré, presidente della European University Association e Marco Mancini, direttore del MIUR

La Magna Charta Universitatum raggiunge il traguardo del quarto di secolo uno dei pilastri su cui si fonda l’idea di mobilità e scambio internazionale per studenti, ricercatori e docenti universitari.

Il 18 settembre la Magna Charta Universitatum Unibo compirà venticinque anni. Il documento che enuncia i principi fondamentali di libertà di pensiero, di conoscenza, di ricerca e di insegnamento propri di una istituzione universitaria in sintonia con l’evoluzione della società venne siglato per la prima volta il 18 settembre 1988 in Piazza Maggiore da 388 rettori di atenei europei ed extraeuropei.

Ad oggi sono oltre 750 le università di tutto il mondo che hanno sottoscritto il testo. E quest’anno si aggiungeranno altri 24 firmatari che rappresentano altrettanti atenei di Albania, Australia, Canada, Costa Rica, Finlandia, Macedonia, Germania, Kazakhistan, Kyrgyzstan, Polonia, Spagna, Svezia, Turchia, Ucraina.

L’Università di Bologna festeggia lo storico anniversario viaggiando su un doppio binario: da un lato, una due giorni di incontri, il 19 e 20 settembre, dedicata al mondo accademico e al rapporto tra università, società e città; dall’altro, una serie di eventi dedicati agli studenti internazionali arrivati all’Alma Mater.

Il 19 settembre, nell’Aula Absidale di Santa Lucia, prenderà il via il convegno internazionale “Universities, Students and Societies. Connecting Academic Freedom and Creative Cities”. Il tema di quest’anno è stato scelto per collegare le riflessioni sui valori della Magna Charta ai temi dibattuti nel corso della Quattro giorni del meeting annuale delle Città Creative dell’UNESCO in corso a Bologna dal 18 al 21 settembre. Il XXV Anniversario sarà aperto dal rettore dell’Alma Mater Studiorum Ivano Dionigi e, dopo i saluti di apertura, si articolerà su due giornate e quattro sessioni: il 19 settembre i keynote speeches e “Creativity, learning and academic freedom”; il 20 settembre “Challenges to the modern higher education: marketisations and creative new skills” e “Universities and cities: fostering creative learning environments”.

La cerimonia
L’appuntamento con la tradizionale cerimonia di firma della Magna Charta Universitatum è venerdì 20 settembre alle 18,30 in Aula Magna di Santa Lucia. Key note speaker del XXV Anniversario sarà il prof. Umberto Eco (“Why the Universities?”). Le conclusioni saranno affidate al prof. Fabio Roversi-Monaco, presidente onorario dell’Osservatorio della Magna Charta. L’accesso è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili; i lavori saranno svolti in lingua inglese.

Video contest
Agli studenti internazionali in arrivo all’Alma Mater è stato chiesto di raccontare con un video i principi di collaborazione e scambio delle conoscenze che proprio la Magna Charta stabilisce tra le università di tutto il mondo. Per il vincitore del video contest ci sono in palio dodici mesi di alloggio gratuito al Collegio Superiore, la scuola di eccellenza dell’Università di Bologna. La premiazione sarà venerdì 20 settembre, dalle 18,30, nell’Aula Magna di Santa Lucia.

Welcome studenti internazionali
Il XXV Anniversario della Magna Charta sarà caratterizzato dal coinvolgimento delle Associazioni degli studenti internazionali e delle matricole internazionali.

Il 20 settembre le associazioni studentesche coinvolte – ESN (Erasmus Student Network), USAB (Unione degli Studenti Albanesi), Asscubo (Associazione degli studiosi e studenti cinesi), ESEG (International Exchange Student Association) – l’Associazione Prendiparte, il Collegio Superiore e i rappresentati degli studenti negli Organi accademici, accompagneranno gli oltre 600 studenti internazionali in 14 tour alla scoperta dell’università e della città.

Dopo le visite guidate, gli studenti saranno accompagnati in Aula Magna di Santa Lucia dove assisteranno alle celebrazioni della firma della Magna Charta Universitatum.

A seguire gli studenti festeggeranno con una creative dinner nel chiostro di San Giovanni in Monte. La cena, sponsorizzata da Alce Nero, CAAB, Granarolo – sarà curata dallo chef Marcello Leoni e sarà accompagnata da musica dal vivo. Durante la cena, Turkish Airlines, partner dell’Alma Mater Studiorum, offrirà agli studenti internazionali registrati, l’opportunità di vincere due biglietti per Istanbul.

Alce Nero ha organizzato il social game “Real food – Good friends”: per partecipare e vincere prodotti Alce Nero gli studenti ospiti della serata dovranno postare sulla fanpage Alce Nero o su Instagram (@alcenero e @realfoodgoodfriends) una foto o un commento che descriva come il buon cibo sia una forma di integrazione, cultura, socialità e amicizia tra i popoli.

A seguire, alle ore 22,30, presso il Cinema Lumière (Via Azzo Gardino, 65), la Cineteca ha organizzato una serata con un programma speciale: verranno infatti proiettati alcuni film restaurati nei propri laboratori e una selezione di cortometraggi d’autore dedicati al cinema, scelti appositamente per un pubblico di giovani provenienti da tutto il mondo.

UNESCO, Annual Meeting Creative Cities (18-21 settembre)
La città di Bologna, Città Creativa della Musica Unesco, dal 18 al 21 settembre ospiterà il Meeting annuale del Network delle Città creative Unesco. I delegati Unesco saranno ospiti della cerimonia della firma della Magna Charta Universitatum in Aula Magna di Santa Lucia il 20 settembre alle 18,30.

Concerto di Cristina Zavalloni and the Radar Band all’Auditorium UNIPOL
Il 19 settembre (ore 19,30) è in programma per gli ospiti del XXV Anniversario della Magna Charta Universitatum e per i delegati del Network Unesco il concerto sponsorizzato da UNIPOL “La donna di cristallo”.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy