• Google+
  • Commenta
30 settembre 2013

Università di Camerino. Riqualificazione energetica del Polo didattico di Matematica di Unicam

Università di CAMERINO – Riqualificazione energetica del Polo didattico di Matematica dell’Università di Camerino

Unicam

Unicam

Il Polo Didattico di Matematica dell’Università di Camerino ha una nuova veste: è stato, infatti, realizzato un intervento di efficientamento energetico grazie ad un progetto che ha cercato di coniugare gli aspetti energetici con quelli del miglioramento della qualità architettonica dell’edificio.

L’inaugurazione dell’intervento è in programma a Camerino per mercoledì 2 ottobre con inizio alle ore 16.30, nella sede del Polo didattico di Matematica in via Madonna delle Carceri.

“Il progetto, che ha ottenuto un finanziamento dalla Regione Marche nell’ambito del bando POR/FESR 2007/2013 – sottolinea la Prof.ssa Federica Ottone, docente della Scuola dell’Università di Camerino di Architettura e Design e coordinatrice dell’intervento – è nato da un’idea dello spin off PEnSy (Pro Energy Systems) che riunisce architetti, fisici e ingegneri fisico-tecnici cresciuti all’interno dell’Ateneo di Camerino e si è confrontato con un grande edificio esistente che da sempre divora energia con conseguenti elevati costi di riscaldamento. Grazie all’intervento di riqualificazione energetica che è stato appena ultimato – prosegue la Prof.ssa Ottone – l’edificio del Polo di Matematica Unicam si è dotato di un cappotto termico che riveste le pareti esterne e di un nuovo strato di coibentazione sul tetto; inoltre una griglia metallica stirata ha il duplice scopo di proteggere lo strato isolante evitando sbalzi termici della facciata e di migliorare l’aspetto estetico dell’edificio. Completato il primo stralcio di intervento, con il miglioramento delle prestazioni energetiche dell’involucro, si sta mettendo in campo un’operazione di monitoraggio dei risultati ottenuti, tramite rilievi strumentali delle condizioni di comfort interno, per valutare l’opportunità di intervenire anche su altri edifici”.

Dopo gli indirizzi di saluto del Rettore Flavio dell’Università di Camerino Corradini, Sandro Donati, Sottosegretario alla Presidenza della Giunta della Regione Marche, Umberto Cao, Direttore della Scuola Unicam di Architettura e Design, Roberto Ballini, Direttore della Scuola Unicam di Scienze e Tecnologie e Carlo Toffalori, Responsabile della Sezione di Matematica della Scienze e Tecnologie, è in programma la firma dell’accordo di collaborazione tra l’Ateneo di Camerino e ClimAbita, I.T.I. “Montani”, Arking Consulting, Symbola e Pensy. Seguiranno gli interventi di Antonio Minetti, Federica Ottone, Umberto Cao, Norbert Lantschner, Danilo Colletti, Teresa Cecchi, Alessandra Marchetti e Simone Tascini. L’inaugurazione è prevista per le ore 19.30.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy