• Google+
  • Commenta
31 ottobre 2013

Halloween 2013: feste ed eventi, origini e storia di halloween come vigilia di tutti i santi

Halloween 2013
Halloween 2013

Halloween 2013

Curiosità sulla festa di Halloween 2013.

La parola Halloween deriva da “All hallows eve” che significa “vigilia di tutti i santi”, assume poi il nome di “All Hallows’ Even” che informa contratta diventa Halloween.

E’ una festa di origine europea, seppure nell’ultimo secolo risulta maggiormente festeggiata oltreoceano, e affonda le sue radici nella cultura celtica (che riguarda non solo Irlanda e Scozia ma anche Francia e Inghilterra).

Originariamente Samhain, dall’irlandese antico, traducibile come “festa di fine estate” (oggi in irlandese significa “Novembre”)

Essendo quella celtica una cultura di orgine contadina ha un calendario luni-solare, che riconosce quattro festività principali legate al ciclo agricolo-pastorale.

Il 31 ottobre indica la vigilia del nuovo anno e da il benvenuto alla stagione invernale, la più fredda e la più buia, ecco perchè il nero come colore dominante insieme all’arancione, che a ben vedere ricorda la mietitura e con essa la fine dell’estate.

Le celebrazioni del capodanno celtico iniziavano la notte del 31 Ottobre e duravano tre giorni. Ci sono innumerevoli leggende attorno a questa celebrazione e tutte mischiano la paura della morte e degli spiriti con l’allegria per i festeggiamenti del nuovo anno. Un momento per famigliarizzare con le proprie paure, con le tenebre dell’inverno che prelude alla morte della vegetazione, la terra essendo meno produttiva può riposare fino alla prossima rinascita.

Con il passare dei secoli, come consuetudine, alle festività pagane si sono sovrapposte quelle cristiane, tant’è che nel 835 circa Papa Gregorio III spostò la festa di Tutti i Santi dal 13 Maggio al 1° Novembre.

Nonostante le origini europee nell’ultimo secolo la festa di halloween ha maggiore popolarità nell’ America del Nord, non è strano che nell’America dell’emigrazione la festa di Halloween di sia trasformata fino a diventare la prima festa popolare e multietnica. Soprattutto a partire dagli anni cinquanta è diventata una festa significativa anche per i bambini e del tipico “Dolcetto o scherzetto?” (“Trick or treat?”). Come riassume l’autrice Americana Lesley Bannatyne, studiosa di folclore e tradizioni di Halloween:

C’è un sacco di speranza nella festa di Halloween. Si celebrano valori universali come la generosità, l’immaginazione, il senso della comunità. Nella tradizione, è sempre stata descritta come la notte in cui, una volta all’anno, si apre la frontiera tra il mondo dei vivi e quello dei morti. Mi piace pensare che oggi Halloween è un evento in cui, una volta all’anno, tutte le barriere tra le persone possono essere temporaneamente revocate.”

Forse è anche per questa trasformazione che negli ultimi decenni la festa ha riacquisitato popolarità anche in Italia, dove le feste nelle piazze e nei locali sono andate aumentando, a partire da quelle per bambini.

Ecco i principali eventi Halloween 2013

  • Halloween 2013 Valle D’Aosta: Art e Ciocc un evento all’insegna del gusto. Qui potrete assaggiare la migliore cioccolata, la stessa sarà disponibile in ogni gusto per soddisfare qualsiasi palato. L’evento è previsto dal 31 ottobre al 3 novembre dalle 9:00 alle 22:00 in piazza Chanoux.
  • Halloween 2013 Piemonte: un evento all’insegna di fantasmi e spiriti presso il Castello di Camino in provincia di Alessandria. Un grande evento che conferma il suo successo con la sua sesta edizione, dove serial killer famosi narreranno le loro storie avvincenti.
  • Halloween 2013 Liguria: Halloween è al tempo di musica nel territorio ligure e più precisamente alla Suerte che offre l’ingresso gratuito alle prime 50 ragazze che faranno il  loro ingresso in discoteca. Previsti premi rivolti alle migliori maschere!
  • Halloween 2013 Toscana: sotto le stelle a Pratolino. Ultimo appuntamento per poter ammirare i pianeti e le stelle. Gradita è la prenotazione, telefonando al seguente numero: 0552760829.
  • Halloween in Lombardia: a Milano si festeggia un party horror presso il New Free Life Club con fantasmi, streghe e orribili creature e pietanze gustose.
  • Halloween in Lazio: questa serata spettrale nella capitale italiana si festeggia al ritmo di rock presso il Circolo degli Artisti con la partecipazione di RadioRock. Maschere, travestimenti e tanto rock saranno gli ingredienti principali di questa serata.
  • Halloween in Veneto: si festeggia in provincia di Treviso a Vittorio Veneto in Area Fender il Capodanno Celtico. Previsto un laboratorio per bambini e giochi fino alle 18, segue dalle ore 20.30 fino alle ore 23.00 un Concerto di musica celtica e infine rievocazioni di tradizioni e legende.
  • Halloween in Emilia Romagna: si festeggia a Mirabilandia, un luna park per grandi e per piccini. Previsti spettacoli paurosi e tenebrosi in sintonia con la festività.
  • Halloween in Campania: si festeggia a Salerno al tempo di musica presso il Circolo dei Canottieri. Ingresso su invito, gradito il travestimento.
  • Halloween in Puglia: a Brindisi dalle 16 in poi presso il Bastione San Giorgio si festeggia una grande festa per i bambini. Un percorso ricco di insidie attende i bambini, dove solo i più coraggiosi riusciranno nell’impresa. Previsti dolcetti gustosi.
  • Halloween in Marche: Cena con Delitto a Mogliano.
  • Halloween in Sardegna: Il Comune di Seui e l’Associazione culturale “Su Prugadoriu” organizza per l’occasione una sagra dal 31 Ottobre al 3 Novembre. Cibi tipici e degustazioni di vini pregiati vi aspettano.
  • Halloween in Sicilia: Villa Roma del Casale rappresenta una delle grandi bellezze dell’isola. Affascinante e tenebrosa allo stesso tempo con le sue rovine. Un modo alternativo per festeggiare il 31 di ottobre, lontano dai soliti schemi.
  • Halloween in Calabria: Presso La Torre normanna di San Marco Argentano dalle 20:30 il 31 di ottobre è horror. Ingredienti principali: mostri, maschere e fantasmi che avranno come unico scopo il compito di terrorizzarvi!
  • Halloween in Abruzzo: Presso la Fortezza di Civitella del Tronto dalle dalle ore 19 verrà organizzato un coinvolgente evento danzante accompagnato da cibi tipici e vino pregiato. Gradita la maschera.

Per chi invece preferisse una tranquilla serata in casa senza privarsi della caratteristica atmosfera consiglio film d’animazione ideati da Tim Barton: “Nightmare Before Christmas” 1993 e “Frankenweenie” 2012

Tim Burton è un’ autore\regista\produttore con uno stile prettamente gotico e con una predilezione per tematiche che si sviluppano intorno al rapporto mostro-uomo. Cifre stilistiche che calzano alla tenebrosità di halloween e delle sue leggende…vedere per credere.

Caterina Allegrini

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy