• Google+
  • Commenta
23 ottobre 2013

Pisa. Aumentano le immatricolazioni all’Università di Pisa: 4 punti in più

Università degli Studi di PISA – Aumentano di quattro punti percentuali le immatricolazioni all’Università di Pisa

Studenti Pisa

Studenti Pisa

La crescita all’Università di Pisa riguarda diverse aree disciplinari e molti dipartimenti, oltre agli studenti con cittadinanza straniera

Sono in crescita di quasi quattro punti percentuali le immatricolazioni ai corsi di laurea triennale e a ciclo unico dell’Università di Pisa. Secondo i dati elaborati dall’Ufficio programmazione, valutazione e statistica dell’Ateneo, alla data del 15 ottobre, i nuovi iscritti all’anno accademico 2013/2014 sono 7.677 contro i 7.394 registrati alla stessa data dell’anno passato. La differenza è dunque di 283 immatricolati, pari a circa il 3,8%.

L’aumento di immatricolazioni all’Università di Pisa riguarda diverse aree disciplinari e molti dipartimenti. In termini assoluti, i maggiori incrementi si registrano ai dipartimenti di Biologia, con 209 matricole in più rispetto allo scorso anno, pari al 65%, Scienze politiche (+52 e 11,7%), Filologia, letteratura e linguistica (+52 e 8,9%) e Ingegneria dell’informazione (+43 e 7,4%). Particolarmente significativi sono poi i risultati dell’area medica – in particolare dei dipartimenti di Medicina clinica e sperimentale (+33 e 8,2%) e di Patologia chirurgica, medica, molecolare e dell’area critica (+20 e 16,7%) – di Civiltà e forme del sapere (+32 e 5,5%), Informatica (+25 e 12,6%) e Matematica (+13 e 12,3%).

In numeri assoluti dell’Università di Pisa, i dipartimenti con più immatricolati sono Economia e management con 1.028, Ingegneria civile e industriale (743), Filologia, letteratura e linguistica (634), Ingegneria dell’informazione (627), Giurisprudenza (618) e Civiltà e forme del sapere (615).

Sono perfettamente stabili, invece, i dati relativi alle iscrizioni al primo anno delle lauree magistrali dell’Università di Pisa, con l’identica cifra di 1.130 registrata al 15 ottobre dell’anno scorso e di quest’anno. In questo caso, i dipartimenti con più iscritti sono Economia e management (200), Filologia, letteratura e linguistica (127), Ingegneria civile e industriale (124), Civiltà e forme del sapere e Ingegneria dell’informazione, entrambi a quota 108.

Sono infine in aumento di oltre 13 punti percentuali gli immatricolati con cittadinanza straniera, con prevalenza di studenti che provengono dall’Albania, dalla Romania, dal Marocco, dalla Cina e dalla Russia, ma con significative presenze anche da paesi quali l’Iran e la Moldavia.

I termini per immatricolarsi ai corsi di laurea di primo livello e ai corsi di laurea a ciclo unico all’Università di Pisa andranno avanti fino al 31 ottobre con il pagamento di una mora di 50 euro, fino al 2 dicembre con una mora di 100 euro e fino al 31 dicembre con una mora di 150 euro. Oltre il 31 dicembre 2013 non sarà più possibile immatricolarsi. Per i corsi di laurea magistrale la scadenza è fissata al 31 dicembre, senza pagamento di mora

Google+
© Riproduzione Riservata