• Google+
  • Commenta
1 ottobre 2013

Università di Udine. Infermieristica Uniud: premio Ingegner Mario Sist

Università degli Studi di UDINE – Infermieristica Università di Udine: premio Ingegner Mario Sist a due studentesse di Pordenone e Spilimbergo. 

Concorso promosso dalla Casa di cura ‘San Giorgio’ e dall’Università di Udine

Iniziativa per valorizzare i tirocini clinici degli studenti infermieri dalla sede pordenonese

Veronica Santin di Pordenone e Marta Iacuzzi di Spilimbergo, studentesse della sede di Pordenone del corso di laurea in Infermieristica dell’Università di Udine, sono le vincitrici di due premi di studio di 1500 euro ciascuno istituiti dal concorso “Ingegner Mario Sist – Policlinico ‘San Giorgio’-Casa di cura”.

L’iniziativa è promossa dalla Casa di cura “San Giorgio” di Pordenone e dall’Università di Udine. I riconoscimenti intendono valorizzare l’eccellenza nella formazione infermieristica, e in particolare il tirocinio clinico, degli studenti più meritevoli del primo e del secondo anno del corso di laurea.

«La Casa di cura ‘San Giorgio’ – sottolinea il direttore generale Maurizio Sist – riconosce e incoraggia fortemente il valore educativo dell’attenzione relazionale alla persona e per questo accoglie con favore molti studenti infermieri in tirocinio della sede pordenonese dell’Università di Udine, premiandone due tra i più meritevoli del primo biennio di corso di laurea in Infermieristica».

Il coordinatore del corso di laurea in Infermieristica, Francesco Saverio Ambesi Impiombato, ha espresso «piena soddisfazione per l’iniziativa realizzata dal Policlinico San Giorgio con cui da anni la sede di Pordenone dell’Università di Udine collabora». Tale iniziativa, ha aggiunto il professor Ambesi, «assume un elevato valore simbolico, perché esprime e rafforza la proficua collaborazione tra Ateneo e Ospedale; inoltre promuove l’eccellenza nel campo infermieristico in cui la componente professionalizzante e dei tirocini rappresentano un elevato momento educativo e un investimento per la salute dei cittadini». Ambesi ha inoltre auspicato che «questa e altre esperienze valorizzanti gli studenti del corso di laurea in Infermieristica possano realizzarsi in futuro anche per significare l’elevato livello di interconnessione tra formazione accademica e servizio sanitario regionale».

I premi, relativi all’anno accademico 2011-2012, riguardano Santin per il primo anno di corso e Iacuzzi per il secondo. La graduatoria del concorso viene formata sulla base del criterio del merito utilizzando i dati relativi alla carriera accademica degli studenti.

La cerimonia di premiazione si è svolta nel corso del convegno dell’Università di Udine “L’assistenza all’anziano: “il prendersi cura” per ricercare e mantenere uno stile di vita sano” organizzato dalla Casa di cura ‘San Giorgio’ e tenutosi ieri nella sala conferenze dell’Unione degli industriali di Pordenone.

Google+
© Riproduzione Riservata