• Google+
  • Commenta
20 novembre 2013

La Torcia delle Universiadi allo Iuav

Universiadi - Unitn

Università IUAV di VENEZIA – La Torcia delle Universiadi allo Iuav  con gli atleti e i campioni italiani dello sci, fa tappa il 26 novembre all’Università Iuav di Venezia  il viaggio della torcia delle Universiadi, accesa il 6 novembre a Roma da Papa Francesco.

Universiadi

Universiadi

In arrivo ai Tolentini gli atleti della “valanga azzurra” e i campioni dello sci italiano. Sono attesi: Gustavo Thöni, Pierino Gros, Paolo De Chiesa, Daniela Ceccarelli, Deborah Compagnoni, Manolo

Fa tappa all’Università Iuav di Venezia il viaggio internazionale della Torcia della 26.a Universiade Invernale Trentino 2013  – le Olimpiadi Universitarie – accesa il 26 novembre a Roma da Papa Francesco: un messaggio di pace e amicizia fra i popoli per i giovani e la comunità internazionale.

Dopo aver toccato le città di Torino, Losanna, Pisa, Bergamo, Milano, Innsbruck, Bolzano, martedì 26 novembre alle 14.00 la Torcia approderà a Venezia dove sarà accolta nel chiostro dei Tolentini: qui gli atleti della “valanga azzurra” e i campioni dello sci italiano incontreranno studenti e docenti dell’Ateneo. Poi il rientro per le ultime tappe (München e Rovereto) e la cerimonia di inaugurazione prevista l’11 dicembre in piazza Duomo a Trento.

Accompagnati dagli atleti della Squadra di Dragon boat delle Università Veneziane, a bordo delle tradizionali imbarcazioni cinesi, arriveranno allo Iuav Gustavo Thöni, Pierino Gros, Paolo De Chiesa, Daniela Ceccarelli, Deborah Compagnoni.
Saranno inoltre presenti: 80 istruttori veneti dello sci con il loro presidente Roberto Pierobon; Alberto Zanatta, AD di Tecnica Group; Giulio De Bortoli, Presidente Cai Feltre; Enrico Valle, presidente del comitato promotore “Cortina 2019”, Roberto Bortoluzzi, presidente del Comitato Veneto FISI. Daranno il benvenuto Medardo Chiapponi, direttore del Dipartimento di Progettazione  e pianificazione in ambienti complessi dell’Università Iuav di Venezia e Gianni Mazzonetto, docente Iuav. La Torcia concluderà poi il suo viaggio veneziano dall’alto della loggia di Palazzo Ducale in Piazza San Marco.

“Inspired by you” è il motto della 26° edizione delle Universiadi, che tornano in Italia – per la decima volta – per riportare una speciale attenzione al tema dei giovani, della ricerca universitaria e della cultura dello sport.
Le Olimpiadi dell’Università si svolgeranno in Trentino dall’11 al 21 dicembre 2013.
Grazie alla collaborazione con l’Università Iuav di Venezia, in occasione della cerimonia di apertura che si svolgerà l’11 dicembre, Klaus Obermaier, artista, regista e compositore docente presso l’ateneo veneziano, metterà in scena una performance interattiva multimediale che farà prendere vita agli edifici della piazza Duomo di Trento, dove avrà luogo l’inaugurazione. Le gare olimpiche saranno trasmesse in mondovisione.
Rai Sport 2 trasmetterà 75 ore di telecronache dirette.

Con l’arrivo della Torcia delle Olimpiadi Universitarie all’Università Iuav di Venezia si conferma il valore dell’esperienza pluriennale maturata dall’Ateneo nel campo dell’innovazione nel design per la montagna (con il master dedicato) e della ricerca sulla cultura e la qualità della montagna.

L’arrivo degli atleti e dei campioni dello sci allo Iuav è stato possibile grazie alla preziosa collaborazione di Tecnica Group.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy