• Google+
  • Commenta
8 novembre 2013

Rapporto Alma Laurea dell’Università degli Studi di Trieste area socio umanistica

Università degli Studi di TRIESTE – Umanisti al lavoro. Il rapporto Alma Laurea e l’area socio-umanistica

Giovedì 14 novembre, alle ore 15,30, il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Trieste organizza un incontro-dibattito con Andrea Cammelli, direttore del Consorzio AlmaLaurea, sui dati del rapporto 2013 in relazione all’area socio-umanistica dal titolo “Umanisti al lavoro. Il rapporto Alma Laurea e l’area socio-umanistica”.

AlmaLaurea dal 1998 è il consorzio leader nell’elaborazione di indagini sul profilo e la condizione occupazionale dei laureati italiani, divenute ormai un punto di riferimento per la comunità accademica, il mondo del lavoro, economico e politico.

AlmaLaurea, ponte tra università e mondo del lavoro e delle professioni, pubblica infatti ogni anno un Rapporto che mostra gli esiti occupazionali dei laureati dopo uno, tre e cinque anni dalla conclusione degli studi.

L’incontro dell’Università degli Studi di Trieste, seguito da un dibattito a cui sono stati invitati docenti che a diverso titolo si sono occupati di job placement e delle sue problematiche, sarà dedicato all’area socio-umanistica e agli sbocchi lavorativi dei laureati in settori tradizionalmente considerati “difficili”.

Scopriremo che i laureati dell’Università degli Studi di Trieste in queste aree, spesso più “flessibili”, sono più disposti a scegliere rispetto alle necessità del mercato del lavoro.

L’incontro dell’Università degli Studi di Trieste è rivolto in primo luogo agli studenti e alle studentesse, e poi ai docenti e aziende, enti, istituzioni, associazioni, presso i quali i nostri studenti svolgono stage nel corso del loro percorso universitario. L’incontro all’Università degli Studi di Trieste  avrà luogo presso l’Aula Magna di via Tigor 22.

Google+
© Riproduzione Riservata