• Google+
  • Commenta
28 febbraio 2014

Università di Parma: Coppa Galois 2014



Università di Parma – Coppa Galois 2014, gara a squadre relativa alla selezione locale per la partecipazione alle Olimpiadi della Matematica di Cesenatico (8-11 maggio), diretta dal Dipartimento di Matematica e Informatica dell’Università di Parma e fissata per venerdì 7 marzo, alle ore 14, presso il PalaCampus (Parco Area delle Scienze, 95 – Campus).

Università di Parma

Università di Parma

La competizione, di cui sono responsabili i proff. Francesco Morandin e Alberto Saracco, afferenti al suddetto Dipartimento, si rivolge a tutti gli Istituti di Secondo Grado dell’Emilia Romagna.

La gara dell’Università di Parma è la più grande d’Italia, con un successo e un’attenzione crescenti di anno in anno. I 36 istituti iscritti provengono da 15 provincie di Emilia Romagna, Liguria, Lombardia e Toscana.

Ogni Istituto può iscrivere una sola squadra di sette studenti, scelti in modo che almeno uno sia iscritto al massimo al terzo anno e almeno tre al massimo al quarto anno.

Ogni squadra all’Università di Parma sceglierà tra i suoi componenti il capitano, che avrà il compito di distribuire i testi ai compagni e la possibilità di porre domande alla giuria, e il consegnatore, che sarà l’unico che potrà portare le soluzioni al tavolo della giuria.

La gara all’Università di Parma durerà 120 minuti e sarà composta da 24 problemi. Ogni squadra consegnerà le soluzioni su appositi cartoncini, conquistando punti se la risposta è giusta e perdendone in caso contrario. Inizialmente i quesiti avranno tutti lo stesso punteggio, che però aumenterà di minuto in minuto fino a che due squadre non lo risolveranno.

La penalità per le risposte sbagliate sarà la stessa per ogni problema. Si potrà tentare più volte di rispondere allo stesso problema e, allo scadere del tempo, verrà stabilita la classifica secondo i punti totalizzati.

La squadra prima classificata conquisterà la Coppa Galois. Oltre alla Coppa, verranno assegnati come premi targhe ricordo per la scuola e libri di divulgazione matematica e scientifica. Le squadre con i migliori piazzamenti saranno ammesse alla Gara Nazionale a Squadre che si svolgerà a Cesenatico, in occasione delle finali delle Olimpiadi della Matematica.


© Riproduzione Riservata