• Google+
  • Commenta
28 marzo 2014

Scuola per Stranieri Unipa: Un libro in biblioteca

Scuola per stranieri – Università di Palermo – Inaugurato il ciclo di seminari “Un libro in biblioteca” con la scrittrice Silvana Grasso alla Scuola per Stranieri

Scuola per Stranieri

Scuola per Stranieri

Giorno 27 alle ore 11.30 presso la Sala Lettura della Biblioteca di Sant’Antonino del Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università di Palermo,  si è inaugurato il ciclo di seminari “Un libro in biblioteca”, a cura dei dottorandi in “Studi letterari, filologici e linguistici”.

L’incontro della Scuola per Stranieri ha visto come protagonista la scrittrice Silvana Grasso, in occasione della pubblicazione del racconto “Il cuore a destra” con la prefazione dalla prof.ssa Marina Castiglione. Il testo, edito dalla casa editrice Le Farfalle, è stato introdotto e commentato dalla dottoranda Stefania Centorbi e dal dottorando Luciano Longo. La prima si è concentrata sulla struttura narrativa del testo, il secondo ha invece “provocato” la scrittrice con una serie di domande sul processo della scrittura e della variantistica.

L’incontro della Scuola per Stranieri, molto partecipato, è stato aperto anche agli studenti del corso di Laurea specialistica in Filologia moderna e italianistica.

Silvana Grasso, esuberante e generosa, ha parlato del testo, ma anche del binomio vita-letteratura, spiazzando talora la platea con visioni assai poco edulcorate e poco prevedibili sul suo personale rapporto con i libri scritti e da scrivere.

La mattina della Scuola per Stranieri si è conclusa dopo due ore fitte di dibattito. L’incontro è stato un momento inaugurale importante sia per il Dottorato, di cui costituisce il primo evento dopo l’inaugurazione avvenuta giorno 6 marzo, sia per il Dipartimento che ha così messo a disposizione degli studenti e degli studiosi un nuovo spazio aperto alla ricerca e alla cultura.

Google+
© Riproduzione Riservata