• Google+
  • Commenta
17 aprile 2014

A Ricercatori dell’Units premio Leducq

Università degli Studi di Trieste – A un gruppo di ricercatori dell’Units il premio Leducq per gli studi sulle malattie cardiovascolari

Ricerca Units

Ricerca Units

È notizia di questi giorni che un gruppo di ricercatori del Dipartimento di Ingegneria e Architettura dell’Units, guidato dal Prof. Orfeo Sbaizero, e un gruppo di cardiologi guidati dal Prof. Gianfranco Sinagra, Dipartimento Universitario Clinico di Scienze mediche, chirurgiche e della salute dell’Units, hanno vinto il prestigioso premio “Transatlantic Networks of Excellence for Cardiovascular and Neurovascular Research” assegnato dalla fondazione francese Leducq.

Ancora un’ulteriore dimostrazione della presenza di eccellenze tra i ricercatori Units e della crescente importanza di ricerche transculturali.

La Fondazione Leducq si occupa esclusivamente di malattie cardiovascolari e finanzia il programma Transatlantic Networks of Excellence for Cardiovascular and Neurovascular Research.

Questo programma prevede una collaborazione tra gruppi europei e gruppi del Nord America. La fondazione sceglie ogni anno solamente 4 progetti e li finanzia ognuno con 6 Milioni di dollari (quest’anno sono state presentate ben 140 richieste).

Il gruppo triestino Units fa parte del team europeo che include l’Università di Londra e quella di Utrecht. Il gruppo americano include i cardiologi e scienziati dell’Università del Texas a Houston (capofila del progetto), dell’Università del Colorado (guidati da un professore di origini triestine) e della School of Medicine at Mount Sinai di New York.

Google+
© Riproduzione Riservata