• Google+
  • Commenta
17 aprile 2014

Unibo Alma Mater: Accordo collaborazione con King Saud University

Alma Mater


Unibo Alma Mater– Unibo Alma Mater: firmato accordo di collaborazione con la King Saud University

Unibo Alma Mater

Unibo Alma Mater

La partnership dell’Ateneo legato alla casa reale cementa il rapporto dell’Alma Mater con l’Arabia Saudita. L’Alma Mater a Riyadh alla Fiera internazionale dell’Educazione superiore.

Il Rettore dell’Alma Mater ha firmato oggi a Riyadh, alla presenza del Ministro dell’Educazione dell’Arabia Saudita, un accordo di collaborazione con il Rettore dell’Università King Saud, ateneo pubblico legato fortemente alla casa reale saudita, cementando così i rapporti con uno dei paesi chiave del mondo arabo.

La partnership fra Unibo Alma Mater e King Saud University prevede lo scambio di docenti, ricercatori e studenti, la programmazione congiunta di attività didattiche e di progetti di ricerca, l’organizzazione di eventi internazionali. “L’accordo si inserisce in una più generale strategia di relazione tra l’Alma Mater e le più importanti istituzioni culturali e scientifiche dell’area mediorientale – spiega il Rettore – con l’obiettivo di collegare il nostro sistema universitario con gli attori più importanti della scena geopolitica globale”.

L’Alma Mater, invitata e ospitata dal Governo saudita, sta partecipando alla Fiera internazionale sull’Educazione superiore IECHE 2014 (15-18 aprile ), una manifestazione che vede presenti quest’anno 450 atenei da tutto il mondo.

Il Rettore accompagnato dal prorettore alle Relazioni internazionali Carla Salvaterra, è stato ricevuto dal segretario generale della Fondazione King Abdulaziz, ente no profit presieduto dal principe saudita Salman bin Abdulaziz per la promozione della storia, della cultura e della ricerca   del regno dell’Arabia Saudita.


© Riproduzione Riservata