• Google+
  • Commenta
27 maggio 2014

Bookcity Milano 2014: Bookcity per le Scuole

Dopo il successo dello scorso anno torna Bookcity per le Scuole, l’iniziativa di Bookcity Milano.

BookCity

BookCity

Città del libro e della lettura, manifestazione promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano, insieme a Fondazione Rizzoli Corriere della Sera, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori e Fondazione Umberto e Elisabetta Mauri.

Bookcity per le Scuole è un progetto che – in stretta collaborazione con l’USR per la Lombardia – ha calendarizzato un programma per l’a.s. 2014-2015, partendo dalle esigenze e dalle tempistiche delle scuole, al fine di rendere gli studenti di Milano e provincia, protagonisti attivi di bookcitymilano.

Bookcity Milano 2014: Città del libro e della lettura

In questa seconda edizione sono stati presentati 168 progetti – 28 in più dello scorso anno – alle scuole dell’infanzia, primarie, secondarie di I grado e II grado, a cura di 65 enti (editori, associazioni culturali, professionisti del mondo del libro a vario titolo), contro i 50 proponenti dell’edizione precedente. Tra i nuovi soggetti promotori ci sono traduttori e librai.

Nei progetti di Bookcity per le Scuole non solo Milano, i mestieri del libro, arte, letteratura, cinema, cittadinanza, ma anche filosofia, musica, alimentazione, teatro e sport, economia.

Le iscrizioni a Bookcity Milano, che sono attivabili direttamente dal sito al link Bookcity Milanosi sono aperte il 12 maggio e termineranno il 15 giugno.

L’anno scorso hanno partecipato oltre 900 classi; a oggi le richieste sono già 950: il numero dei partecipanti è, quindi, destinato a salire. Attualmente si segnala maggiore disponibilità per i progetti rivolti alle scuole secondarie di II grado.

Google+
© Riproduzione Riservata