• Google+
  • Commenta
27 maggio 2014

Bookcity Milano 2014: libri e lettura per la città milanese

Bookcity Milano 2014
Bookcity Milano 2014

Bookcity Milano 2014

Dopo il successo dello scorso anno torna Bookcity per le Scuole, l’iniziativa di Bookcity Milano.

Città del libro e della lettura, manifestazione promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano, insieme a Fondazione Rizzoli Corriere della Sera, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori e Fondazione Umberto e Elisabetta Mauri.

Bookcity per le Scuole è un progetto che – in stretta collaborazione con l’USR per la Lombardia – ha calendarizzato un programma per l’a.s. 2014-2015, partendo dalle esigenze e dalle tempistiche delle scuole, al fine di rendere gli studenti di Milano e provincia, protagonisti attivi di bookcitymilano.

In questa seconda edizione sono stati presentati 168 progetti – 28 in più dello scorso anno – alle scuole dell’infanzia, primarie, secondarie di I grado e II grado, a cura di 65 enti (editori, associazioni culturali, professionisti del mondo del libro a vario titolo), contro i 50 proponenti dell’edizione precedente. Tra i nuovi soggetti promotori ci sono traduttori e librai.

Nei progetti di Bookcity per le Scuole non solo Milano, i mestieri del libro, arte, letteratura, cinema, cittadinanza, ma anche filosofia, musica, alimentazione, teatro e sport, economia.

Iscrizioni al Bookcity Milano 2014: Ecco come funziona e come partecipare all’evento

Le iscrizioni a Bookcity Milano 2014, che sono attivabili direttamente dal sito al link Bookcity Milanosi sono aperte il 12 maggio e termineranno il 15 giugno.

L’anno scorso hanno partecipato oltre 900 classi; a oggi le richieste sono già 950: il numero dei partecipanti è, quindi, destinato a salire. Attualmente si segnala maggiore disponibilità per i progetti rivolti alle scuole secondarie di II grado.

Google+
© Riproduzione Riservata